4 Dicembre Dic 2017 1242 04 dicembre 2017

Amici di letto: otto consigli da seguire

Non è facile, ma se siete decise a provare ci sono alcune regole e suggerimenti che potrebbero aiutarvi nell'impresa. 

  • ...
Amici Di Letto Consigli

Fra amiche se ne parla spesso, ogni volta che un rapporto importate finisce: perché non trovare qualcuno con cui andare 'semplicemente' a letto e distrarsi dopo il termine di una grande amore? Poco impegno, pochi legami, molto divertimento. Sulla carta avere un amico di letto è un affarone, ma non è sempre così facile portare avanti una relazione del genere, perché pur sempre di una relazione si tratta. Ci sono molti benefici, ma altrettanti pericoli all'orizzonte: coinvolgimenti indesiderati, delusioni, imbarazzi e similia. Per imparare a gestire con le giuste precauzioni una situazione del genere, otto consigli che vi permetteranno di essere scopamici felici e contenti.

COMUNICATE

Esistono diverse scuole di pensiero su come è meglio essere amici di letto. Per alcuni è fondamentale cercare di sopprimere tutte le emozioni, riducendo i rapporti fuori dalla camera al minimo. Per questo gruppo le comunicazioni sono limitate a 'Quando ci vediamo?' 'Casa mia o casa tua?', preferibilmente sempre e solo via messaggio. In realtà, il fatto che si sia deciso di non avere una relazione 'tradizionale', non implica che debba mancare un livello minimo di interazione. Per portare avanti qualsiasi tipo di relazione, la comunicazione è fondamentale. Evitare di dire quello che si pensa, o quello che si vuole, solo per sembrare disinteresasti e 'casual' non è una buona idea.

CI POTREBBERO ESSERE DEI SENTIMENTI

Anche se si parte con le migliori intenzioni, c'è un'altissima probabilità che uno dei due (o entrambi!) finisca per sviluppare dei sentimenti. La spiegazione, se vogliamo, è quasi scientifica: la produzione dell'ossitocina, l'ormone del piacere, non fa che aumentare di volta in volta il coinvolgimento che si prova. Sarebbe sbagliatissimo, quindi, iniziare una relazione del genere cercando di evitare in tutti i modi emozioni che sono destinate a nascere quasi sempre. Se le si nega dal principio, diventa più difficile accorgersi di lor quando effettivamente ci sono: situazione pericolosissima. L'importante è rendersi sempre conto di quello che si vuole e si prova durante il tempo.

PRENDETE PROTEZIONI SEMPRE

Questo consiglio dovrebbe facile da seguire, e quasi scontato, ma sempre meglio ribadirlo. Usare preservativi e altri metodi contraccettivi evita il rischio di gravidanze indesiderate e malattie sessuali. Due cose non da poco se volete rimanere distaccate a ogni costo.

STABILISCI DEI LIMITI

Essere amici di letto richiede molto allenamento. Non tanto fisico, quanto mentale. Non 'adagiatevi' mai, serve trovare una strategia di auto-difesa efficace. Questo può volere dire creare e fissare dei paletti rigidi, da rispettare sempre e comunque. Magari dovrete imporvi di limitare pensieri romantici, dimostrazioni d'affeto e tutte quelle cose che vi farebbero sembrare una coppia. Non lasciare lo spazzolino o dei vestiti a casa del non-partner, non portarlo fuori con gli amici. Si tratta di circoscrivere le situazioni che condividete.

NON PROVATECI CON UN AMICO-AMICO

Su questo punto ci sono pareri discordanti. Per alcuni i migliori amici di letto sono quelli che erano già nostri amici in precendenza, per via di un rapporto più stretto, del rispetto reciproco eccettera eccettera. In realtà, è un modo molto rischioso di gestire la cosa. Con una persona che già conoscete, e bene, si rischia di provare molto più imbarazzo che con uno sconosciuto a letto. Senza contare che quella che per voi potrebbe essere una relazione da 'scopamici' potrebbe essere il frutto di una pericolosissima friendzone. Di solito pericolosa per uno solo dei due.

SE VOLETE, CHIEDETE

Non è scritto da nessuna parte che due amici di letto non possano essere qualcosa di più. Visto che evitare certe cose è davvero difficile (innamorarsi di una persona con cui si fa sesso, per esempio!) se vi rendete conto di star cambiando la vostra posizone a riguardo della relazione, non esitate a dirlo. È un rapporto con una data di scadenza scritta sopra, quindi pensate che in ogni caso è destinato a finire. Farlo diventare qualcosa di diverso, una storia vera e propria, potrebbe esseren una buona alternativa.

USCITE CON ALTRE PERSONE

Uscire con altre persone è il modo migliore per ricordarsi che con il vostro amico di letto non state avendo una relazione 'vera'. Gli appuntamenti che vi date di solito non implicano una cena fuori o una serata al cinema, ma non per questo dovreste rinunciarci. Se vi capite di poter uscire con qualcuno di diverso, fatelo.

È STATO BELLO FINCHÈ È DURATO

Anche se, come abbiamo detto, non sono storie sempre destinate a finire, probabilmente lo faranno. Per questo, meglio essere pronti quando il treno arriverà al capolinea: tenete sempre gli occhi aperti e i piedi per terra, scendere ala fermata giusta sarà più facile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso