24 Ottobre Ott 2017 1629 24 ottobre 2017

BDSM, Sadomaso e Bondage oltre 50 Sfumature di Nero

Il primo film della saga di E.L James arriva in tv in prima serata. Ma quanto è fedele al mondo che vuole raccontare? 

  • ...
50 Sfumature Di Nero

Non c'è mai stato, probabilmente, libro più schernito o film più parodiato. Eppure, 50 Sfumature di Grigio (Nero e Rosso), continua a portare la gente al cinema e ad accumulare copie vendute. La sage erotica di E.L. James, bollata da molti come un libro da casalinghe-disperate-in-cerca-di-avventure, è stata e continua a essere uno dei grandi casi editoriali e mediatici degli ultimi dieci anni. Nata come fan fiction ispirata a Twilight, ha poi preso vita proprio, ritagliandosi un posto d'onore fra bestseller e blockbuster. E mentre le fan, e i fan, chiedono alla scrittrice di pubblicare un quarto capitolo della storia Anastasia Steele- Christian Grey, a San Valentino 2018 è prevista l'uscita dell'ultima pellicola della trilogia. Nel frattempo, 50 Sfumature di Grigio arriva in prima serata su Canale 5, martedì 24 ottobre. In previsione di questi apppuntamenti, un ripasso doveroso sul mondo del milionario protagonista, quello del sesso BDSM.

BDSM, S&M E BONDAGE DALLA A ALLA Z

BSDM, S&M e bondage: le diverse sigle possono confondere, ma ciascuna indica un aspetto diverso. Con BDSM si intende un po' tutto l'insieme: starebbe per bondage, dominazione, sadismo e masochismo. Nel primo caso, uno dei due partner, di solito quello sottomesso, viene immobilizzato parzialmente o totalmente. I modi per farlo sono i più vari. Dalle classiche manette, ai nastri di seta per i raffinati, alle corde per i più estremi. Si può arrivare fino alla sospensione aerea e alla mummificazione totale. Le origini risalgono allo shibari giapponese, nato a sua volta come forma di tortura e solo in tempi più recenti caricato di erotismo. La dominazione/sottomissione, invece, è tutta basata sulla divisione di ruoli. E, cosa più importante, non coinvolge necessariamente solo il sesso. Può riguardare aspetti della vita quotidiana, come il vestiario, il trucco, l'aspetto fisico. Tutte le scelte del sub sono nelle mani della mistress, o del master. Infine, il sadomaso. Forse la sfumatura più conosciuta delle tre. Nel caso del S&M il piacere sessuale passa attraverso il dolore fisico. Che venga provocato o impartito. Una pratica non certo figlia dei nostri tempi. La prima apparizione del sadismo ci fu con il Marchese de Sade, nobile francese del Settecento famoso per la sua vita libertina e votata allo studio del piacere. Dobbiamo invece a Leopold von Sacher-Masoch la prima apparizione del termine masochismo. Masoch, scrittore austriaco ottocentesco, diede forma alle sue fantasie sessuali nel libro Venere in pelliccia.

COSA SBAGLIA CINQUANTA SFUMATURE

Molte critiche accumulate dal libro, e di conseguenza dal film, fanno riferimento alla mancanza di verosimilianza. Come se all'autrice, E. L. James, fosse mancata vera esperienza e conoscenza delle pratiche. Soprattutto, i veterani del bondage e della dominazione, hanno fatto notare come sia improbabile che una ragazza inesperta, anzi del tutto estranea, al mondo del BDSM vi si faccia coinvolgere in così poco tempo. E, a sua volta, difficilmente un dominatore esperto come viene descritto Christian Grey avrebbe condiviso la sua vita sessuale con una principiante. Quello che manca, nella saga, è l'attenzione per le effettive dinamiche di una simile relazione. 50 Sfumature di Grigio è stata per questo definita una trilogia pericolosa: dipinge il mondo sadomaso in modo sbagliato, prendendo molto sotto gamba uno dei suoi principi base, cioè la consesualità. Anastasia Steele è gettata in un mondo a lei sconosciuto verso cui non aveva mai dimostrato alcuna curiosità. Per questo più che un rapporto dominatore-dominata, il loro è semplicemente un rapporto abusivo.

I CONSIGLI PER I PRINCIPIANTI

Se l’accuratezza con cui è rappresentata la dinamica sadomaso in 50 Sfumature di Grigio e 50 Sfumature di Nero lascia a desiderare, è altrettanto vero che dalla pubblicazione del libro l’interesse, o almeno la curiosità, sull’argomento è molto aumentata. Avvicinarsi al lato più ‘oscuro’ del sesso può essere però pericoloso, se fatto senza un’adeguata informazione. Quindi, quando volete ravvivare la vita di coppia e sperimentare qualcosa di nuovo, tenete a mente queste prime semplici regole. Innanzitutto, fate un piccolo esame di coscienza: vi fidate veramente del vostro partner? Spesso l'entusiasmo della novità può prendere il sopravvento, ma evitate di ragionare con la pancia (o altro) e cercate di capire se potrete affidarvi senza se e senza ma alla vostra metà. Decidete poi insieme fino a dove vorreste spingervi: volete esplorare il bondage? Quali strumenti preferite? Manette, nastri o bende? Meglio scegliere insieme che giochi comprare. Infine, prima di chiudervi in camera da letto, stabilite una 'parola sicura' da dire solamente quando vorrete porre fine al tutto. Niente che possa essere fraintendibile, troppo lungo o difficile.

ALTRI FILM CHE VORRESTE VEDERE

Se l’argomento vi interessa, ma non siete rimasti soddisfatti di come 50 Sfumature di Grigio lo racconta, ci sono altri film che potrebbero fare al caso vostro. Più fedeli, più precisi, o per lo meno con una trama meno scontata. Alcuni sono grandi classici, come 9 Settimane e ½ e Basic Instinct, altri invece più di nicchia. Fra tutti, il più citato dagli intenditori è Secretary di Steven Shainberg. Del 2002, con protagonista Maggie Gyllenhaal e James Spader, racconta una relazione dominatore-sottomessa a cui si è poi ispirata quella di Anastasia Steele e Christian Grey. E ancora: Bitter Moon di Roman Polanski mostra la vita sessuale di una coppia sposata, in cui lui rimane paralizzato durante un gioco erotico particolarmente estremo. Da quel momento, da dominatore, il marito diventa dominato. Il regista polacco mostra il lato più oscuro e per molti incomprensibile del sado-maso, quello della continua umiliazione del partner. Vicino alla dimensione dello studio psicologico, forse meno a quello della pratica sessuale, anche A Dangerous Method di David Cronenberg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso