2 Ottobre Ott 2017 1830 02 ottobre 2017

Sesso, sei brava a letto? La risposta in 11 segnali

Come capire se te la cavi? Una serie di ricerche hanno delineato l'identikit dell'amante perfetta.

  • ...
Sesso: brava a letto?

Nella vita di ciascuna, arriva sempre quel momento in cui si scopre di non essere portate per qualcosa: scarse nel disegno tecnico, goffe in una palestra di danza, pericolose in cucina. Ognuna ha le sue capacità e va bene così, la perfezione è passata di moda da un pezzo. Una cosa, però, non l'accetterà mai nessuna: di non essere brava a letto. Non che lo si possa sapere con certezza. Chi ci vuole bene non ce lo dirà mai così brutalmente, e gli ex non sono certo delle fonti attendibili a riguardo. La curiosità però rimane e qualche modo per capire se nel sesso facciamo scintille o cilecca ce l’abbiamo. Esiste infatti tutta una serie di ricerche e studi che hanno cercato di trovare i fattori che fanno dire «sì, assolutamente sì: questa persona è un’ottima amante». E se le pretese di queste analisi vi sembrano un po’ campate per aria, consolatevi, questi 11 indicatori sono così vari e variabili che, in un modo o nell’altro, a dargli retta rientreremmo tutte nel gruppo delle sex bomb.

BEVI TANTO VINO

Iniziamo dalla notizia migliore di tutte. Secondo uno studio del 2009 dell'Università di Firenze (e chi altro se no?) le donne che bevono mediamente due bicchieri di vino al giorno, a letto si rivelano più abili di quelle che si fermano a uno solo, o nessuno. Certo, un po' di coraggio liquido rende tutti più intraprendenti, e non serviva una ricerca per dircelo, ma chi siamo noi per contestare una pubblicazione scientifica che incoraggi a bere più spesso?

SEI DIVERTENTE

Che tu abbia un senso dell'umorismo alla Fantozzi o alla Mister Bean poco importa, se a ogni tua battuta le persone ridono, allora saprai sicuramente come muoverti a letto. Far ridere, secondo le ricerche, è una delle condizioni fondamentali per essere campionesse e campioni di sesso. Che abbia a che fare col non prendersi troppo sul serio o con il saper mettere l'altro a proprio agio, il sorriso sembra essere l'anticamera dell'orgasmo.

BRILLANTEMENTE INTELLIGENTE

Un altro studio del 2009, condotto al King's College di Londra dal Professor Tim Spector, sostiene che le donne intelligenti abbiano una vita sessuale più appagante rispetto al resto della categoria. La ricerca aveva coinvolto 2 mila soggetti, di età compresa fra i 20 e i 65 anni. Quelle con un quoziente intellittivo più alto si rivelarono essere più felici a letto, con addirittura il doppio degli orgasmi. Che dire, fortunate due volte.

SEI UN FAN DEL GELATO AL CAFFÈ

E se c'è chi sostiene che il sesso vada a braccetto con l'intelletto, allo Smell and Taste Institute di Chicago hanno preferito indagare i legami fra letto e gelato. Infatti, nel 2013, fu pubblicato una ricerca che incoronava il caffè come gusto scelto dalle migliori amanti. Il motivo? Sarebbe indice di saper godere sempre del momento presente.

MANGI LENTAMENTE

Tra i piaceri della vita, il sesso e il cibo giocano una partita ad armi pari. Per questo, se sei fra quelle che riescono a non finire un piatto di pasta in cinque minuti, è probabile che riuscirai a restare a letto più a lungo della media. Chi gusta il cibo più lentamente, sembra capace di sfruttare al meglio anche il tempo dedicato all'amore.

SAI SEMPRE COSA MANGIARE

Se davanti a un menù non esiti mai un minuto di troppo, allora oltre che della tavola sei regina anche della camera. Continuando nello stretto legame fra letto e cucina, chi sà sempre cosa mangiare sà sempre anche cosa fare con il partner. La sicurezza e la confidenza sono requisiti fondamentali in entrambi gli ambiti.

SEI UN'APPASSIONATA DI POLITICA

Singles in America, uno studio condotto ogni anno dalla dottoressa Helen Fisher e dal dottor Justin R. Garcia sulle abitudine amorose degli americani, ha rivelato che durante le elezioni del 2016 le persone appassionate di politica hanno avuto più fortuna delle altre nel trovare partner e nel raggiungere orgasmi. Il fuoco dell'impegno civile deve essere vicino a quello della passione sessuale.

SEI UNA BALLERINA NIENTE MALE

Anche qui, la sicurezza prima di tutto. Se non ti imbarazza stare al centro della pista da ballo, non ti metterà neanche in difficoltà stare al centro del letto. Andare a ritmo col partner è in entrambi i casi fondamentale.

SEI A TUO AGIO NUDA

Una ricerca del febbario 2010 ha messo nero su bianco la relazione fra soddisfazione sessuale e amor proprio. La prima cosa da fare per divertirsi e far divertire a letto, signore, è piacersi. E un indicatore è sentirsi a proprio agio senza vestiti, di fronte ad altre persone. Nessuno vi chiede di camminare per strada senza veli, ma iniziate a non sentirvi in imbarazzo negli spogliatoi della palestra. Arriveranno sicuramente dei risultati.

SEI MANCINA

I mancini saranno anche una piccola parte della popolazione mondiale, ma sono una piccola parte molto soddisfatta. Nel 2014, la Global Sex Survey di LELO scoprì che l'86 % di quelli che usano la mano sinistra si dichiaravano molto soddisfatti quando si parla di sesso, mentre fra i destrorsi solo il 15 % raggiungeva simili livelli.

AMI IL CONTATTO VISIVO

Mantenere il contatto visivo non è certo cosa facile. Se si fissa qualcuno troppo a lungo, si ha sempre l'impressione di star per diventare strabici, mentre gli occhi iniziano a muoversi da un punto all'altro del viso in cerca di un'ancora di salvezza. Altre volte, invece, ci ritroviamo a fissare uno sconosciuto in metropolitana senza un particolare motivo, finchè non ci rendiamo conto di risultare, forse, un po' invadenti. Se invece non avete nessuno di questi problemi e sapete sempre dove andrà a parare il vostro sguardo, allora è probabile che a letto non abbiate difficoltà ad avere il controllo della situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso