2 Marzo Mar 2016 1809 02 marzo 2016

Prima classe

Una coppia, un treno, un estraneo in cabina: sulla tratta Milano-Roma Monica e Mario conoscono un uomo che farà vivere loro un'esperienza estrema: una nuova storia dai lettori di Sextelling.

  • ...

«Monica era una splendida ragazza, giovane, alta e formosa. Capelli lunghissimi e neri, occhi enormi e azzurri, labbra carnose.
Si era appena sposata con Mario, dirigente delle Ferrovie dello Stato. Stavano andando a Roma in treno. Nel loro scomparto un ragazzo, bello ed elegante, alto, timido all’apparenza, occhi grandi che si perdevano scrutando dal finestrino il paesaggio. Mario avrebbe preferito essere solo con la moglie, quel ragazzo lo metteva in imbarazzo. Nel senso che gli rammentava la sua differenza d’età con Monica. Inconsciamente, una situazione in cui si sentiva suo malgrado competitivo, ma perdente in partenza».

Mario e Monica incontrano sul loro scompartimento un ragazzo che li condurrà a un'esperienza nuova ed estrema: leggi la storia completa inviata da un lettore di Sextelling.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso