LUI LEI L'ALTRA 30 Maggio Mag 2013 1149 30 maggio 2013

Sei ragioni perché gli uomini tradiscono

Dalla noia al poco sesso. La teoria di Rebecca Dakin, ex escort, ora consulente di coppia.

  • ...
Gli uomini tradiscono anche se sono innamorati della loro partner.

Gli uomini tradiscono anche se sono innamorati della loro partner.

La follia di una sera oppure una sbandata. Il vostro partner ha commessso un tradimento. La relazione sta andando a rotoli. Ma perché l'ha fatto? Molti (probabilmente non le donne tradite), ritengono che la ragione sia da ricercare in famiglia, in particolare nella compagna.
LE TEORIE DI UNA EX ESCORT
In difesa di questa teoria si è schierata Rebecca Dakin, ex escort di professione, che dopo nove anni di attività ha pensato di appendere al chiodo il tanga per diventare una consulente di coppia.
 Mentre esercitava il suo mestiere, Dakin ha avuto modo di incontrare e parlare con diversi uomini che si sono rivolti a lei per soddisfare quei bisogni sessuali non appagati dalle mogli.
UNA CLIENTELA DI UOMINI SPOSATI
«La mia conoscenza deriva dall’esperienza», ha spiegato in un’intervista al The Sun. «Quando ero una escort, il 60% dei miei clienti era sposato e questo mi ha permesso di avere una visione precisa del motivo per cui gli uomini tradiscono, e di quello che essi vorrebbero dalla propria compagna». Secondo la sua teoria, dunque, gli uomini cercherebbero relazioni extraconiugali per sopperire alla mancanza di sesso.
SCAPPATELLA PER COLPA DELL'ASTINENZA
L’astinenza forzata - anche se per un breve periodo di tempo - provocherebbe nell’uomo la necessità di appagare le proprie pulsioni al di fuori delle mura domestiche. Tra le cause menzionate, anche l’incapacità da parte dell’uomo di esprimere le proprie fantasie alla compagna. «Ci sono, ovviamente, una serie di altri fattori e motivi per cui gli uomini ingannano, ma questi sono i più comuni», ha sottolineato Rebecca, aggiungendo che non si tratta, però, di una carenza di amore nei confronti del partner.
SODDISFARE UN BISOGNO NON APPAGATO
«Un sacco di uomini con cui sono andata a letto amavano ancora le mogli o le fidanzate, essi venivano con me solo per soddisfare un bisogno non appagato da loro. La maggior parte si sentiva infatti rifiutato e per questo cercava il sesso altrove». Le tesi della Daikin sembrano trovare conferma nel libro The Normal Bar, che contiene un’indagine effettuata su 100 mila persone. I dati sono interessanti: il 71% degli uomini e il 49% delle donne infedeli trova nella noia sessuale la causa principale del tradimento.
Ecco le motivazioni, secondo Rebecca Dakin, per cui gli uomini tradiscono:
1. Sono annoiati dal sesso che praticano con la loro partner
2. Sono costretti a trascorrere lunghi periodi lontano da casa
3. Vengono respinti a letto, il che provoca un calo di fiducia e autostima
4. Sentono la necessità del brivido e di situazioni eccitanti fuori dall’ordinario
5. Non riescono a comunicare le proprie fantasie al partner
6. Si sentono a disagio per i desideri perversi che capita loro di provare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso