MOSTRE 25 Settembre Set 2012 1337 25 settembre 2012

Calze a rete 
e labbra sensuali in mostra

Dettagli del viso, gambe di donne. L'artista giapponese Daido Moriyama è a Londra.

  • ...
Calze5

Uno scatto di Daido Moriyama.

Un particolare talmente vicino da divenire l'assoluto protagonista. Bianco e nero dominano la scena. Calze a rete, trame finissime, che intrappolano sensuali gambe femminili, al punto da ubriacare la pupilla, facendo perdere il senso dei corpi. Questo è l'intento della mostra fotografica Tights and lips firmata dall'artista giapponese Daido Moriyama. In scena fino al 20 ottobre 2012 alla Michael Hoppen Contemporary di Londra.
UN GIGANTE DELLA FOTOGRAFIA GIAPPONESE
Nato nel 1938 a Ikeda City, Osaka, è stato definito un gigante della fotografia nipponica. Artista on the road, testimone del suo tempo. E proprio con il tempo ha ingaggiato una gara per catturare ciò che è destinato a sfuggire.
«La forza schiacciante del tempo è davanti ai miei occhi e io cerco di continuare a premere il pulsante della macchina fotografica. In questa corsa inevitabile tra noi due, sento che sto per essere bruciato», ha dichiarato.
Ma grazie ai suoi scatti abbiamo testimonianza di questa costante 'competizione'. Oltre alla capacità di ritrarre paesaggi e scorci, Moriyama rivolge l'attenzione al corpo femminile.
DESIDERIO DI OSSERVARE E CONSERVARE
Ma la voglia che si nasconde dietro le immagini è il medesimo: desiderio di osservare e trattenere il momento. Cosa ci vuole comunicare? All'inizio la sensazione è di disorientamento. Poi, lo sguardo attento ci suggerisce la curva morbida della coscia, la caviglia, la riga nera che sottolinea le gambe. Ebbene, una carica di erotismo velata. Ma accanto alle calze a rete vengono accostate anche labbra di donna: in estasi oppure sul punto di schiudersi. Moriyama ha raccolto dal suo vasto archivio immagini datate anche 1970. Un racconto silenzioso, sensuale e garbato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso