20 Agosto Ago 2016 1000 20 agosto 2016

Dopo un giorno a tutto sole

Viso e corpo esigono attenzioni speciali e cosmetici mirati. Dall’after sun che ‘fissa’ l’abbronzatura all’impacco di crema che ‘disseta’ la pelle: i cosmetici consigliati dopo le vacanze.

  • ...
sole

Al rientro dalla spiaggia, non ci sono scuse, è d’obbligo dedicare almeno mezzora alla cura di viso e corpo. Pochi gesti, ma essenziali, per restituire freschezza alla pelle e assicurare un futuro luminoso all’abbronzatura. Anche se i solari sono stati usati senza risparmio, infatti, vento, sudore e gli inevitabili spruzzi d’acqua hanno ridotto il loro potere schermante. E la pelle ne ha pagato le spese. Così è arrivato il momento di correre ai ripari.

DOCCIA RIGENERANTE
Il primo passo per offrire ristoro alla pelle ci porta sotto la doccia che, con qualche semplice accorgimento, può diventare un piacevole momento di benessere. L’acqua deve essere tiepida, il getto non proprio sferzante e il detergente ad hoc. I più indicati sono i prodotti a base di tensioattivi delicati e arricchiti con oli vegetali dalle proprietà nutrienti e rigeneranti. Ma se la pelle appare arrossata o, per natura, è ipersensibile, conviene optare per un doccia-schiuma a pH fisiologi-co (5.5), privo di sapone e di sostanze alcaline. Per ottenere anche un effetto rilassante, distribuite su una piccola spugna asciutta qualche goccia di essenza di lavanda e sistematela nel portasapone, in modo che non si bagni troppo: grazie al vapore la sua fragranza saturerà la cabina in un attimo. Vi occorre una sferzata di energia? In questo di caso, sotto la doccia aspirate a pieni polmoni i vivificanti aromi di cannella o geranio.

OLTRE L’IDRATAZIONE
Dopo la doccia, è d’obbligo l’after sun. I prodotti di ultima generazione non si limitano ad attenuare eventuali rossori e a ripristinare il giusto tasso idrico cutaneo. Contengono, infatti, principi attivi in grado di svolgere un’efficace azione antiossidante, di migliora-re l’elasticità cutanea e di intensificare l’abbronzatura. Il doposole va applicato con generosità ma senza esagerare: se dopo cinque minuti dall’applicazione la pelle è ancora lucida significa che non ha più alcuna capacità di assorbimento.

BEAUTY RELAX
Al viso vanno riservate attenzioni speciali. Per esempio, applicando una dose abbondante di doposole e, per facilitare la penetrazione dei principi attivi, coprendo il viso con un foglio di pellicola trasparente. L’impacco va lasciato in posa per dieci minuti, durante i quali potrete rilassarvi stese a letto o sul divano, poi rimuovete il tutto ed eliminate l’eccesso di prodotto con una velina.

SORSI DI ENERGIA
Nuoto, passeggiate lungo la battigia e, soprattutto, la perdita di sali minerali legata all’inevitabile aumento della traspirazione, a fine giornata possono causare una certa sensazione di spossatezza. In questi casi, funzionano a meraviglia gli integratori alimentari a base di magnesio e potassio. Preziosi se in programma c’è una allegra serata con gli amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso