19 Ottobre Ott 2015 1856 19 ottobre 2015

Non ascoltate i consigli di Gwyneth

Paltrow ha suggerito ai suoi 1,3 milioni di followers su Instagram di curare l'influenza in sauna. Ma il rimedio potrebbe essere pericoloso: ecco i suggerimenti di un medico.

  • ...
paltrow

I consigli di bellezza delle star sono sempre affidabili? Dipende. L'attrice Gwyneth Paltrow, per esempio, ha pubblicato su Instagram una foto del suo volto abbattuto e senza trucco ai suoi 1,3 milioni di seguaci, con la didascalia: «All contagion aside... Going to hit it with heat #fluday5 #infraredsauna #clearlightsauna #iwilltryanythingatthispoint». Insomma, Paltrow suggerisce di combattere l'influenza con il calore di una bella sauna.
Molti dei seguaci di Paltrow prenderanno comunque l'influenza, perchè i consigli dell'attrice, scrive Alexandra Sowa, medico internista e insegnante al Weill Cornell Medical College di New York, sono pericolosi. Spiegando perchè su Slate.com.

1. STATE A CASA
L'influenza non è un malessere da sottovalutare, e non si cura con trattamenti termali. Non è la prima volta che Paltrow ha offerto una consulenza medica imprudente. Già nel mese di gennaio aveva lanciato l'ultima mania hollywoodiana in fatto di benessere: i bagni di vapore vaginali alle erbe, che non hanno alcun beneficio medico dimostrato.Mentre Paltrow può permettersi una sauna a infrarossi all'interno di casa sua, la maggior parte delle persone non può fare lo stesso. Ciò significa che, per seguire il suo piano di trattamento, bisognerebbe uscire e avventurarsi in un luogo pubblico ristretto, in cui entreremmo in contatto con gli altri rischiando di contagiarli. Il contagio negli adulti può avvenire da un giorno prima della manifestazione dei sintomi fino a sette giorni dopo aver preso l'influenza.
2. IDRATATEVI
C'è una ragione se medici e fonti sanitarie affidabili suggeriscono di bere liquidi quando si è malati. La disidratazione infatti può essere una vera e propria complicazione dell'influenza. Due terzi del corpo umano è costituito da liquidi, e in mancanza di sufficienti fluifi, il corpo può andare incontro a complicazioni reali :diminuzione della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca, insufficienza renale,  fino a lesioni cerebrali .
Tutte le saune, sia quelle tradizionali che quelle a infrarossi portano lo stesso risultato: aumentano la temperatura del corpo per stimolare la produzione di sudore e una portano a un afrequenza cardiaca elevata. In un paziente con l'influenza questo causerà ulteriore disidratazione e complicazioni.

3. CHIAMATE UN DOTTORE
Mentre la maggior parte dei casi di influenza in adulti sani possono ( e devono !) Essere gestite in casa , è molto importante segnalare eventuali sintomi insoliti dal medico. Difficoltà respiratorie, febbri alte , tosse persistente, dolori toracici e  vertigini sono solo alcuni dei sintomi che necessitano di cure mediche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso