Malattie pediatriche 28 Gennaio Gen 2015 1742 28 gennaio 2015

Trombocitopenia alloimmune fetale/neonatale

Nei pazienti con trombocitopenia grave, la sintomatologia più comune comprende le petecchie, la porpora o il cefaloematoma.

  • ...
feto

La trombocitopenia alloimmune fetale/neonatale colpisce in età neonatale.

La cosiddetta trombocitopenia alloimmune fetale/neonatale è una patologia dovuta alla alloimmunizzazione materna contro gli antigeni piastrinici fetali ereditati dal padre, diversi rispetto a quelli della madre. Di solito, si presenta come trombocitopenia isolata grave, in neonati per il resto sani.

COME SI RICONOSCE

I neonati lievemente affetti possono essere asintomatici. Nei pazienti con trombocitopenia grave, la sintomatologia più comune comprende le petecchie, la porpora o il cefaloematoma alla nascita, associati a un rischio aumentato di emorragia intracranica (fino al 20% dei casi descritti), che porta a morte o a complicanze neurologiche.

COME SI CURA

Deve essere consigliata la terapia prenatale, in considerazione dell'alto tasso di ricorrenza e l'aggravarsi della trombocitopenia fetale nelle successive gravidanze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso