Malattie pediatriche 16 Dicembre Dic 2014 1501 16 dicembre 2014

Febbre mediterranea familiare

La patologia causa mialgia, cefalea, nausea, dispnea, artralgia, lombalgia, astenia e ansia.

  • ...
linfedema

La febbre mediterranea familiare è una patologia autoinfiammatoria.

La febbre mediterranea familiare è una patologia autoinfiammatoria con brevi episodi ricorrenti di febbre e sierosite, che esitano in dolore addominale, toracico, articolare e muscolare. È tipica nel Sud-Est del Mediterraneo.

COME SI RICONOSCE

Tanto più l'esordio è precoce, tanto più il disturbo è grave. La patologia causa mialgia, cefalea, nausea, dispnea, artralgia, lombalgia, astenia e ansia. Gli attacchi si manifestano con febbre, dolore addominale diffuso o localizzato, costipazione, artralgia, artrite e dolore toracico da pleurite e/o pericardite.

COME SI CURA

Il farmaco utilizzato è la colchicina, che riduce o elimina gli attacchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso