Malattie pediatriche 15 Dicembre Dic 2014 1310 15 dicembre 2014

Malattia di Wagner

I pazienti affetti mostrano tipicamente miopia lieve o moderata e solo pochi presentano miopia grave.

  • ...
mioclonia

La malattia di Wagner è una patologia oculare.

La malattia di Wagner è una degenerazione vitreoretinica ereditaria caratterizzata da alterazioni del corpo vitreo con miopia, cataratta, atrofia corioretinica e distacco regmatogeno o trazionale della retina periferica.

COME SI RICONOSCE

I pazienti affetti mostrano tipicamente miopia lieve o moderata e solo pochi presentano miopia grave. La malattia ha esordio nell'adolescenza con cecità notturna progressiva e restrizione del campo visivo. La cataratta presenile è una causa frequente di ridotta acuità visiva centrale. Le caratteristiche tipiche della malattia sono la presenza di una cavità al centro del corpo vitreo e tipiche alterazioni alla periferia, con condensazioni fibrillari, strie avascolari e velature.

COME SI CURA

Le rotture della retina senza distacco sono trattare con laser-terapia profilattica o criocoagulazione. Per il distacco di retina regmatogno nei pazienti giovani, si fa ricorso alla chirurgia della sclera o, meno frequentemente, alla vitrectomia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso