Malattie pediatriche 9 Dicembre Dic 2014 1548 09 dicembre 2014

Malattia di Legg-Calve-Perthes

Colpisce i piccoli tra i 2 e i 12 anni, anche se ha una prevalenza più elevata nei bambini di 5-6 anni, ed è più comune nei maschi.

  • ...
essiccosi

La malattia di Legg-Calve-Perthes colpisce la testa del femore.

La cosiddetta malattia di Legg-Calve-Perthes è una forma di necrosi avascolare mono- o bilaterale della testa del femore nei bambini. Colpisce i piccoli tra i 2 e i 12 anni, anche se ha una prevalenza più elevata nei bambini di 5-6 anni, ed è più comune nei maschi.

COME SI RICONOSCE

I sintomi iniziali sono di solito l'andatura claudicante, il dolore alle anche, alle cosce e alle ginocchia, e una ridotta mobilità dell'anca. Successivamente, durante la malattia, si può osservare una discrepanza nella lunghezza degli arti inferiori e un'atrofia muscolare nell'area che circonda l'anca. La fase attiva della malattia può durare diversi anni ed è caratterizzata dalla necrotizzazione parziale o totale della testa del femore e dalla sua progressiva deformazione.

COME SI CURA

Il principale obiettivo del trattamento è quello di trattenere la testa del femore all'interno dell'acetabolo, usando un apparecchio di abduzione oppure con interventi chirurgici (osteotomia pelvica o femorale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso