Malattie pediatriche 28 Novembre Nov 2014 1308 28 novembre 2014

Maculopatia placoide persistente

Normalmente i bambini colpiti presentano buona acuità visiva prima della comparsa di neovascolarizzazione della coroide.

  • ...
mioclonia

La maculopatia placoide persistente colpisce gli occhi.

La cosiddetta maculopatia placoide persistente è una sindrome a esordio precoce caratterizzata dalla presenza di lesioni simili a delle chiazze bianche, che interessano la macula senza coinvolgere le aree peripapillari degli occhi.

COME SI RICONOSCE

Normalmente i bambini colpiti presentano buona acuità visiva prima della comparsa di neovascolarizzazione della coroide o pigmentazione a spruzzo. Le lesioni maculari scompaiono dopo diversi mesi o anni, mentre le anomalie vascolari persistono fino a causare la perdita della visione centrale.

COME SI CURA

Non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso