Malattie pediatriche 4 Novembre Nov 2014 1605 04 novembre 2014

Ipersonnia idiopatica con aumento della durata del sonno

L'esordio è spesso insidioso durante l'infanzia, la patologia colpisce in eguale misura i due sessi.

  • ...
calcinosi

L'ipersonnia idiopatica con aumento della durata del sonno colpisce durante l'infanzia.

L'ipersonnia idiopatica con aumento della durata del sonno è un disturbo caratterizzato da sonno notturno di buona qualità che dura almeno dieci ore, eccessiva sonnolenza diurna, più o meno continua, con episodi di sonno di lunga durata e non riposanti, e risveglio difficile con inerzia o ubriachezza da sonno.

COME SI RICONOSCE

L'esordio è spesso insidioso durante l'infanzia, la patologia colpisce in eguale misura i due sessi.

COME SI CURA

Il modafinil è il farmaco di prima scelta, con il miglior rapporto beneficio/rischio. Da ssumere sotto stretto controllo medico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso