Malattie pediatriche 21 Ottobre Ott 2014 1748 21 ottobre 2014

Anemia diseritropoietica congenita tipo II

La malattia di solito si manifesta con ittero e anemia normocitica (lieve-grave) nei neonati.

  • ...
insulinoma

L'anemia diseritropoietica congenita tipo II comporta la presenza di ittero.

L'anemia diseritropoietica congenita tipo II è una patologia piuttosto comune caratterizzata da anemia, ittero e splenomegalia. Spesso comporta il sovraccarico di ferro nel fegato e la calcolosi biliare.

COME SI RICONOSCE

La malattia di solito si manifesta con ittero e anemia normocitica (lieve-grave) nei neonati, anche se, in alcuni casi, i sintomi possono essere tanto lievi da ritardare la diagnosi sino all'età adulta. Sono inoltre comuni la splenomegalia e l'epatomegalia.

COME SI CURA

Il trattamento di elezione dipende dalla gravità della malattia e dall'età dei pazienti. I neonati possono necessitare di trasfusioni eritrocitarie e, nei casi gravi, possono diventare dipendenti dalle trasfusioni per anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso