ANSIA A LETTO 7 Ottobre Ott 2012 1916 07 ottobre 2012

Paura di...fare sesso

Dalla medomalacufobia alla partenofobia. Ecco le fobie sessuali più diffuse.

  • ...
Bacio

Filofobia, paura di amare ed essere amati.

Passione e sessualità fanno rima con libertà ma anche con precauzione. Non solo, dunque, spensieratezza, ma anche paure. Vere e proprie fobie sessuali sono più diffuse di quanto si creda. A stilare una lista delle 'situazioni erotiche' che mettono in allarme, ci ha pensato il sito americano Thefrisky.com. Tra quelle più strane, c'è la partenofobia, ossia la paura delle vergini o delle ragazze troppo giovani. Poi, c'è la medortofobia, ossia l'ansia del proprio pene eretto: questo causa numerosi problemi di erezione e il sesso, loro malgrado, non dura a lungo. Per le donne, invece, c’è la medomalacufobia, ossia la paura delle deformazioni del pene. Occorre tenere a mente che la forma, così come le dimensioni, non conta, a meno che non si sia in presenza di disfunzioni come la fimosi, che va corretta chirurgicamente.
NUDE E INDIFESE DAVANTI AL PARTNER
Parte dell'universo femminile soffre di gimnofobia, ossia la paura di essere nude di fronte al partner. Una sensazione di insicurezza domina la mente. Senza contare che ci si sente indifese. Se molti uomini sono degli sciupafemmine, altri sono affetti da eurotofobia, ossia il timore delle parti intime femminili. In questo caso, siamo di fronte a una paura atavica, che spesso viene mascherata con un disprezzo per gli odori. Nella classifica è stata inclusa anche l’oneirogmofobia, ossia il terrore di eiaculare dopo un sogno erotico: questi capitano ogni tanto, ma alcuni, a seguito di questa paura, possono diventare veri e propri incubi.
PAURA DI AMARE ED ESSERE AMATI
Poi, ancora, la filofobia, ossia la paura di innamorasi e amare. Secondo alcuni studiosi, una conseguenza comune della filofobia è l'anoressia sentimentale, ovvero la mancanza di desiderio, in questo caso sia sentimentale sia sessuale. Chiude la parade la  claustrofobia sessuale. Il nome dice tutto e per risolverla, potrete praticare sesso all'aria aperta. Sarà per questo che il dogging è una pratica sempre più diffusa?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso