Specchio, specchio

9 Maggio Mag 2018 1347 09 maggio 2018

Quattro maschere fai da te facili da preparare

Avocado e latte intero contro le rughe, olio e miele per idratare la pelle: le miscele naturali per il viso con gli ingredienti che abbiamo in frigorifero.

  • ...
Maschere Bellezza Fai Da Te

Se pensate che solo in profumeria e farmacia si possono trovare cosmetici efficaci vi sbagliate di grosso. Perché le nostre dispense e i nostri frigoriferi racchiudono una quantità di ingredienti utili per mantenere la pelle morbida e fresca, particolarmente adatti alla preparazione di maschere fai-da-te. Quelle che vi suggeriamo sono facili da preparare, richiedono un tempo di posa di soli dieci minuti, vanno sciacquate con acqua tiepida e garantiscono effetti visibili in tempo reale. Pronte a sperimentarle subito?

CON AVOCADO E LATTE STOP ALLE RUGHE

Applicate su viso e collo una miscela composta dalla polpa di mezzo avocado maturo e due cucchiai di latte intero fresco.

Come agisce: Il latte è ricco di aminoacidi, che giocano un ruolo fondamentale nella sintesi del collagene. Anche la vitamina C contenuta nell’avocado interviene in questo importante processo; mentre il retinolo, un altro principio attivo racchiuso nel frutto, stimola la rigenerazione cellulare.

CON YOGURT E LIMONE LA PELLE S’ILLUMINA

Miscelate due cucchiai di yogurt magro e uno di succo di limone, se avete a portata di mano della curcuma, aggiungetene un pizzico. Applicate la maschera sulla pelle perfettamente pulita.

Come agisce: Grazie ai suoi fermenti lattici, lo yogurt svolge un’azione purificante; l’acido citrico contenuto nel limone, invece, è un potente astringente, che riduce la visibilità dei pori, rendendo la pelle più compatta. Senza dimenticare la curcuma che, pur se in minima quantità, aiuta a tenere sotto controllo la produzione di radicali liberi.

CON OLIO E MIELE IDRATAZIONE AL TOP

Un cucchiaio di olio d’oliva e la stessa quantità di miele formano un composto che si rivela un vero toccasana per le pelli aride e irritate.

Come agisce: La ricchezza di proteine del miele favorisce la cicatrizzazione di eventuali piccoli ragadi, spesso causa di bruciori; mentre gli acidi grassi presenti nell’olio d’oliva, in particolare l’oleico e il linoleico, rinforzano il film idrolipidico cutaneo e ostacolano l’evaporazione dell’acqua.

CON PANNA E BANANA PIÙ NUTRIMENTO

Schiacciate mezza banana ben matura e amalgamatela con un cucchiaio di panna, fino a formare una crema morbida, che applicherete su viso e collo.

Come agisce: La banana è una miniera di vitamine A, C B6 e B12, potassio e magnesio, che nutrono la pelle, la rendono più resistente e ne combattano il rilassamento. Anche la panna svolge un’azione nutriente per il suo alto contenuto di proteine e grassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso