30 Aprile Apr 2018 1205 30 aprile 2018

Nove prodotti di bellezza per essere curvy senza imperfezioni

Morbide ma armoniose. Si può, con i prodotti giusti: olii, creme, integratori. Le soluzioni per le donne plus size.

  • ...
Curvy Prodotti Bellezza

Finalmente, bilancia e centimetri non saranno più gli strumenti con cui dovremo confrontarci, soprattutto quando si avvicina la stagione del bikini. Da una recente indagine condotta da GfK Italia per la maison Fiorella Rubino, specializzata in modelli dedicati alle curvy, infatti, sembra che le donne stiano imparando a vivere liberamente le proprie forme (anche se il rapporto con il corpo non sempre è idilliaco) e che gli uomini abbiano iniziato a considerare il fisico femminile fuori dagli stereotipi.

LA RIVINCITA DELLE CURVY

L’indagine, effettuata su un campione di mille donne e 200 uomini, prevedeva che i soggetti esprimessero le proprie opinioni attraverso un questionario. Partiamo con la domanda più classica: quella sulla donna ideale. A giudizio unanime di uomini e donne è la taglia 44. Tra gli uomini il 70% ci uscirebbe a cena, il 67% la sposerebbe e il 66% passerebbe con lei una notte di sesso. Al secondo posto la taglia 46 e solo al terzo la 40-42. È emerso anche che:

- Le curvy sono: allegre (83% uomini e 86% donne), belle (78% uomini e 85% donne), materne (77% uomini e 91% donne).

- I responsabili dell’equazione bellezza uguale magrezza sono i media e la moda (83% donne e 73% uomini).

- Il giudice più severo per il 47% delle donne non è altro che sé stessa.

LINEA MORBIDA MA ARMONIOSA

Anche la moda allontana il corpo dalle taglie estreme, avvolgendolo in morbidi drappeggi, accarezzandolo con tessuti impalpabili, svelandolo con intelligenza. Le curve, però, possono diventare… pericolose. Fianchi e glutei, infatti, sono le zone in cui più facilmente si formano accumuli di grasso, mentre la parte alta delle cosce è il punto preferito dalla cellulite. In entrami i casi, la cosmetica è sicuramente una valida alleata (nella gallery trovate una selezione di creme e sieri dall’azione modellante e anticellulite). E se non basta, niente vieta di ricorrere a trattamenti professionali.

CUSCINETTI ADDIO

Potete sperimentare, per esempio, l’ultima novità dei centri LPG Endermologie, che si effettua con l’apparecchio Cellu M6 Alliance SPA. Dotato di un manipolo in grado di sollevare la pelle aspirandola e di spremere con delicatezza il tessuto sottostante, agisce direttamente sulle cellule adipose, favorendone lo svuotamento e al tempo stesso rinsaldando le strutture di sostegno della cute. Nei centri medico estetici, invece, il trattamento di punta è la laserlipolisi: attraverso un ago inserito nei tessuti profondi, il raggio laser ‘rompe’ la membrana delle cellule adipose, permettendo così la fuoriuscita del grasso. A questo punto, il medico può aspirarlo o, per minimizzare il trauma, lasciare che l’organismo lo smaltisca per le vie naturali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso