Specchio, specchio

21 Ottobre Ott 2017 0943 21 ottobre 2017

Trucco in viaggio: consigli per il miglior make up

In ritardo a un appuntamento galante o una cena con gli amici? Fondotinta, rossetto, fard e matita vi salvano la vita. Basta saperli applicare.

  • ...
Trucco In Metro

Alzi la mano chi non si è mai trovata paurosamente in ritardo a un appuntamento galante o a una cena con gli amici. E no, non provate a giustificarvi con questo o quest'altro motivo: non serve, ormai l'ora è passata e non c'è tempo né per un cambio d'abito volante, né, tantomeno, per un restauro adeguato del vostro volto che invece servirebbe eccome dopo una giornata di lavoro. Il trucco è un vero disastro, mettersi a piangere peggiorerebbe soltanto la situazione, darsi per malata all'ultimo momento vorrebbe dire correre il rischio di perdere l'occasione della vita. A meno che… Ma certo, durante il tragitto in tram, treno o metrò, niente vieta di effettuare qualche piccolo ritocco, naturalmente senza dare troppo nell'occhio. L'operazione sarà più agevole e il risultato sarà migliore se userete i cosmetici giusti, come quelli che vi proponiamo nella gallery.
Tra l'altro basta veramente il minimo indispensabile: il beauty da tenere in borsetta deve contenere pochi prodotti, ma versatili e facili da utilizzare anche con una sola mano (l'altra, vi ricordo, sostiene lo specchietto) e senza un piano d'appoggio. In sostanza, una trousse con fondotinta, matita, fard e rossetto è quello che fa al caso vostro.

FONDOTINTA

PArtendo dunque dal fondotinta, sempre meglio puntare su quello compatto, dotato di specchietto, che permette di dosare perfettamente il prodotto e di stenderlo in modo rapido e senza lasciare tracce sulle mani.

MATITA

Quanto alla matita per gli occhi, bene ricordare che va usata al posto dell'eye liner: a causa di frenate e scossoni, infatti, quest'ultimo sarebbe troppo rischioso da utilizzare (lo stesso discorso vale per il mascara). Come deve essere la matita? Morbida e ben sfumabile, in modo che, eventualmente, possa sostituire l'ombretto. Meglio ancora se all'estremità ha uno sfumino di spugna.

FARD

E si arriva così al fard, tutta una questione di praticità. E allora orientarsi decisamente su quelli in stick, che si applicano direttamente su guance e zigomi, colorandoli in trasparenza.

ROSSETTO

Qualsiasi donna sa invece truccare le labbra a occhi chiusi in ogni situazione. Una dritta, però, ve la diamo ugualmente: se il rossetto è morbido, dalla texture satinata e di un colore non troppo scuro nè troppo acceso, può rimpiazzare benissimo anche fard.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso