18 Ottobre Ott 2017 0908 18 ottobre 2017

Bellezza: i cinque segreti di Cindy Crawford

Per l'ex top model il tempo non passa mai. I trucchi? Una vita sana, molta costanza e i consigli della nonna. Imitarla non è difficile.

  • ...
Cindy Crawford Segreti di bellezza

Negli Anni ’90 Cindy Crawford era bellissima. Fisico statuario e lunghi capelli castani aveva conquistato le passerelle più importanti e bastava guardarla per capire il perché. Vent’anni dopo lo è ancora. È vero, ad aprire la sfilata di Kenzo della Fashion Week milanese è stata la figlia 16enne Kaia. Ma nella sfilata voluta da Donatella Versace in ricordo del fratello Gianni c’era lei, la mamma. In abito dorato e forma smagliante, a fianco delle colleghe Naomi Campbell, Carla Bruni, Claudia Schiffer ed Helena Christensen. Se da una parte osserva orgogliosa i successi della figlia, dall’altra la modella non è ancora pronta per farsi da parte. E non sembra aver bisogno di ritocchi e iniezioni di botox per affrontare l’età che avanza. Cindy Crawford non ha infatti le labbra deformate o gli zigomi insolitamente rimpolpati. Una vera crudeltà da parte sua, che non offre così nessun appiglio alle più maligne: è stupenda e lo è naturalmente. A 51 anni la top model americana si mantiene infatti con piccoli trucchi che copiare è tutt’altro che impossibile.

MANTENERSI FIN DA SUBITO

Cindy Crawford ci ha visto lungo e i risultati si vedono. A 20 anni sembra che la bellezza possa durare per sempre. La modella invece ha capito che era il momento di iniziare a mantenersi. Da allora fa sport regolarmente, dorme molto e non fuma. Lì per lì la differenza con le colleghe non si vedeva. Ma a distanza di anni il suo viso ha una freschezza invidiabile.

PIÙ PRECISA DI UN OROLOGIO SVIZZERO

La chiave del suo successo è la regolarità in tutto, anche nei trattamenti di bellezza. Perché non serve farne tanti, serve farli sempre. Per Cindy Crawford è d’obbligo un massaggio ogni 15 giorni e una seduta di microdermoabrasione ogni cinque settimane. Ha iniziato 12 anni fa e non ha mai mancato un appuntamento.

ROUTINE DI BELLEZZA

Sicuramente la modella ha un ottimo bagaglio genetico, di cui deve ringraziare i genitori. La routine di bellezza, però, se l’è costruita da sola. Se sua mamma si lavava solo con acqua e sapone, Cindy Crawford non disdegna invece i prodotti anti-invecchiamento che applica mattina e sera. Tutti i giorni, ovviamente.

FARE LA PRIMA MOSSA

Nonostante la predisposizione naturale, la modella conosce bene i problemi della cellulite o della pelle morta. E proprio per questo gioca d’anticipo. Ad esempio con il body brushing: una tecnica di spazzolatura a secco che oltre a eliminare le cellule morte ha un effetto drenante. Il risultato è una pelle molto più tonica.

CAFFÈ E LATTE: NON SOLO DA BERE

Se non ha adottato le abitudini della mamma, Cindy Crawford ha deciso invece di fare come la nonna. Che applicava sul viso acqua e latte mescolati con un vaporizzatore. Un trucco casalingo per idratare a fondo la pelle. I fondi di caffè, invece, vengono recuperati e e usati per un massaggio tonificante. Insomma, a casa della top model non si butta via niente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso