Specchio, specchio

18 Agosto Ago 2017 1146 18 agosto 2017

Estate, l'olio d'argan va in vacanza

Con il caldo aumentano le secrezioni sebacee e la pelle rifiuta le sostanze oleose. Per idratarla è decisamente meglio uno spray. Parola della nostra beauty editor.

  • ...
Cosmetici per donna

Da alcuni mesi, alla sera, prima di andare a letto, applico su viso e collo un velo di olio di argan, con ottimi risultati. Da qualche settimana, però, la mia pelle non lo assorbe più. Come mai?
Alessandra di Palermo

La tua pelle ha tutte le ragioni. Devi sapere che quando la temperatura supera i 25 gradi si verifica un aumento delle secrezioni sebacee. Questo fenomeno induce l'epidermide a rifiutare le sostanze oleose. Durante l'estate, quindi, ti suggerisco di sostituire l'olio di argan con sieri e innovative acque spray. Si tratta di formulazioni particolarmente adatte alla stagione calda perché sono a basso contenuto di oli o addirittura oil free e, nonostante la texture ultraleggera, vantano un'alta contrazione di principi attivi. Di conseguenza possono dunque soddisfare anche le pelli più esigenti. Nella gallery trovi quattro prodotti ad hoc, ricchi soprattutto di sostanze idratanti (a causa del caldo, l'acqua presente nei tessuti cutanei superficiali tende a evaporare velocemente).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso