4 Maggio Mag 2017 1047 04 maggio 2017

Rasate per fiction

L'ultima a darci un taglio è stata Cara Delevingne, che ha anche risposto ad alcune critiche, invitando a fare attenzione alla vera bellezza. Ma i precedenti sono illustri. Scopriamoli nella gallery.

  • ...
cara delevingne

Sansone nei capelli aveva la forza, le donne nelle loro chiome hanno la bellezza. Ma è davvero sempre così? Il cinema ci ha regalato alcune interpretazioni di attrici famose che, per copione o per calarsi interamente nello spirito del personaggio, si sono rasate il cranio a zero o quasi. L'ultima è Cara Delevingne, che abbandonata la moda si è ormai tuffata anima e corpo nel cinema. Paparazzata mentre scendeva da un'auto con il cranio completamente glabro, vista poi ai Met Gala con una calotta argentata sulla testa, è parso subito a evidente a tutti che la scelta di Cara fosse dovuta a esigenze di scena, in particolare a quelle del film Life in a Year, che vede nel cast anche Jaden Smith. Sui social, poi, Cara ha avuto anche modo di lanciare un messaggio in cui, piccata, rispondeva a chi criticava il taglio radicale, ammannendo la solita tirata sulla vera bellezza che è dentro di lei.

OBIETTIVO THERON
L'ultima a fare scalpore prima di Cara è stata Charlize Theron, che per Mad Max: Fury Road, salutato come il nuovo capolavoro del genere action apocalittico e non solo, ha sfoggiato una capigliatura cortissima. L'attrice sudafricana interpreta il ruolo dell'Imperatrice Furiosa, da molti indicata come la vera protagonista. Ma Charlize e Cara sono solo le ultime di un compatto manipolo di attrici che, tra donne combattenti, punk, prigioniere o malate, ci hanno dato un taglio. Il risultato? Personaggi ricchi e complessi, il cui fascino non viene affatto scalfito dal taglio 'anomalo', che anzi sottolinea di volta in volta la grinta e la determinazione delle protagoniste o il loro spirito ribelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso