Tendenze 2 Aprile Apr 2014 0927 02 aprile 2014

Questione di luce

Un trucco moderato è l'ideale per accompagnare viso e capelli alla primavera. Tra chiaroscuri e toni leggeri.

  • ...
VisoLuce

Per accogliere la primavera, un trucco leggero è l'ideale.

Getty Images/iStockphoto

Siamo tutti in attesa dell’arrivo della primavera e del risveglio dei sensi. E così come esistono delle stagioni di mezzo, c'è anche un make up «di mezzo». Ed è tutta questione di luce. Puri giochi di chiaroscuri che colpiscono il volto e gli conferiscono quell’aspetto nuovo che tanto desideriamo.

MINIMO TRUCCO, MASSIMA RESA
Sulla scia del tanto amato make-under (la riduzione generalizzata del trucco), oggi si punta su pochissimo trucco, ma con una massima resa: basta infatti una base viso che sia coprente, ma allo stesso tempo illuminante per avere un volto e uno sguardo rilassato e riposato. Insomma, neutro sì, ma splendente grazie ai fondotinta di ultima generazione dalle texture leggerissime, quasi impalpabili, che attenuano tutte le imperfezioni, e ai correttori dai finish trasparenti per coprire le occhiaie prima del make up o per piccoli ritocchi durante la giornata. E che dire degli illuminanti? Fluidi e idratanti si stendono sulla fronte, ai lati del naso e sul mento per garantire quei punti luce dove necessario, ma anche sulle labbra per dare più volume e sotto l’arco sopraccigliare per aprire lo sguardo.
SCHIARIRE LE ZONE D'OMBRA
Dopo aver schiarito le zone d’ombra, il viso risplende nei punti giusti. Per sottolineare l’effetto basta puntare sullo sguardo con l’aiuto di una matita, ma non nera: meglio utilizzare le nuove nuance più morbide come il grigio topo, il marron glacé, il corteccia, il pavone oppure il borgogna. Una doppia passata di mascara per allungare a dovere le ciglia e accentuare la luce dello sguardo.  Per uscire dall’inverno e catapultarsi nella nuova stagione di mezzo serve però un altro dettaglio: un tocco di cipria champagne appena rosata oppure color oro light illumina il nude look con un twist in più. Solo per  le uscite serali è concessa una pennellata metal bronzo, canna di fucile o sottobosco. Ma mi raccomando: una sola tonalità alla volta accompagnata piuttosto da un linea netta di eyeliner, rigorosamente en pendant.
IL ROSA È IL NUOVO ROSSO
Per le labbra, il rosa è il nuovo rosso: i colori di tendenza vanno dal fragola all’amarena, dal ciclamino alla rosa, al confetto. E stanno davvero bene  a tutte, more, bionde e castane e hanno texture semi trasparenti e morbide che attenuano la nuance.
SUI CAPELLI UN'ELEGANZA RAFFINATA
Anche i capelli si portano morbidi e setosi. Ma sempre raccolti per un’eleganza raffinata: code basse un po’ romantiche legate con nastri di raso e velluto, trecce scomposte realizzate su capelli cotonati, e raccolti romantici tres chic con ciocche in movimento per slanciare il profilo. Un look da realizzare in pochi minuti ma assolutamente d’effetto? Basta cotonare qualche ciuffo qua e la e fissarlo con delle forcine ricordandosi di farne scivolare qualcuna per incorniciare lo sguardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso