In forma 2 Gennaio Gen 2014 0910 02 gennaio 2014

Viso e collo, il massaggio è fai da te

In sei mosse, più tonicità e luce alla pelle stressata dalle feste. I consigli del facialist.

  • ...
massaggio

Viso e collo possono essere massaggiati in pochi minuti, anche da soli.

Getty Images/Photick

Le feste natalizie sottopongono la pelle del viso e del collo a un supplemento di stress: il freddo, il trucco, un po' di stravizi...si vedono tutti, dopo la quindicina tra Natale e Capodanno. Meglio attivarsi con una strategia riparatrice.
Un buon massaggio è in grado di risollevare i contorni del viso, ossigenare i tessuti, tonificare la pelle dell’intero corpo e perfino stimolare la produzione di collagene ed elastina. Ma i rituali di benessere e bellezza non sono solamente quelli che si fanno in istituto o nelle spa. Anzi. L'ultima tendenza, in arrivo da Hollywood, è quella del massaggio fai da te: star come Jessica Alba o Cameron Diaz hanno svelato che dedicano 10 minuti tutte le mattine all’automassaggio. Ed è subito scattato l'effetto imitazione. Massaggiarsi da soli ha grandi vantaggi: è veloce, economico e a quanto pare, dagli effetti miracolosi.

RITUALI FAI DA TE
Imparare a eseguire il rituale più antico direttamente a casa è molto semplice: sono due i massaggi che è possibile dedicarsi, al viso e al collo. E si può scegliere tra trattamenti di vario genere: anti-macchia, liftante, rinvigorente, ridensificante, rivitalizzante, energetico oppure più delicato per il contorno occhi. Prima di tutto occorre detergere a fondo l’epidermide così che i trattamenti successivi riescano a penetrare a fondo. Se si ha tempo, un leggero gommage, una volta alla settimana è l’ideale per rimuovere anche le cellule morte e ridonare lucentezza e uniformità al volto.
PAROLA DI FACIALIST
Il primo passo, dopo la pulizia, è quello di concedersi un paio di minuti in totale relax con il viso coperto da un panno umido e caldo così da aprire i pori. Poi saranno le tecniche di automassaggio della facialist Nicole Desnoe, raccontate a LetteraDonna.it, a fare il resto. Insieme naturalmente ai migliori prodotti e alle texture più setificanti e soffici. Ecco quindi i sei esercizi da effettuare nei successivi otto minuti.

1. Posizionare la mano sotto l’orecchio con la punta delle dita all’altezza della nuca e con lievi pressioni scendere fino a metà decolleté (facendo attenzione a tenere il pollice piegato verso il palmo per non sollecitare la tiroide).

2. Mettere i pollici sotto il mento stringendoli tra medio e indice, a pinza, e farli scorrere sulla pelle con decisione risalendo fino alle orecchie.

3. Appoggiare i pollici sotto il mento e posare le mani piatte sulla bocca. Farle scivolare fino alle orecchie esercitando una leggera pressione per massaggiare i muscoli della mandibola.

4. Posare le punte delle dita sulle occhiaie, farle scorrere intorno all’occhio con movimenti circolari per tre volte in senso orario e per altre tre in senso antiorario.

5. Appoggiare i polpastrelli al centro della fronte, sopra le sopracciglia e farli scivolare premendo fino alle tempie per poi tornare al centro.

6. Appoggiare infine tre dita sul dorso del naso e massaggiare la zona tra le sopracciglia, con movimenti verso l’alto e verso il basso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso