Tendenze 6 Dicembre Dic 2013 1340 06 dicembre 2013

Unghie vestite a festa

Dal rosso fuoco alle decorazioni a tema. I consigli della nail artist Mikeligna.

  • ...
cover

Mikeligna. vero nome Michela Parisi, conduce Nail Art su Real Time.

Siete di quelle che abbinano lo smalto al colore dell’abito, oppure lo portate della stessa nuance del rossetto? Vi piace l’effetto bon ton o azzardate tonalità stravaganti e magari en pendant con lo shatush dei capelli? Le star di casa nostra e oltreoceano ci hanno dimostrato più volte quanto sia importante anzi, indispensabile avere mani e capelli perfetti per sentirsi bene.

Ed è dello stesso parere Mikeligna (vero nome Michela Parisi), la protagonista di Nail Lab, in onda su Real Time, che ha fatto della sua passione per la nail art il suo lavoro: 10 milioni di visualizzazioni su Youtube, una trasmissione tivù, un libro. Letteradonna.it l’ha incontrata, chiedendole consigli per avere mani perfette sotto le feste.

DOMANDA: Qual è il segreto per la manicure perfetta?
RISPOSTA: Non esistono veri e propri segreti, è importante però avere sempre mani morbide e unghie curate e non troppo lunghe. E poi…sbizzarrirsi con i colori!

D: Un dubbio che abbiamo in molte: lo smalto di mani e piedi deve essere sempre coordinato?
R:
Per quanto riguarda l’abbinamento mani-piedi, io preferisco scegliere una stessa tonalità per entrambi, non amo molto rischiare colori diversi. Anche se, in estate, è più facile giocare con nuance diverse e divertirsi scegliendo toni differenti. In ogni caso, quando lo faccio, è solo per pochi giorni o per un occasione particolare come un party. Per il resto dell’anno mi sento di consigliare sempre uno stesso colore.

D: Lo abbiniamo all’abito, al trucco o agli accessori?
R:
Lo smalto non deve mai essere dello stesso colore dell’abito altrimenti chi lo noterebbe? Le unghie sono un vero e proprio accessorio e quindi si devono sempre evidenziare. Se poi utilizziamo un rossetto delle tonalità classiche del rosa, rosso, bordeaux o arancio, le unghie è bene che siano della stessa gradazione. Se invece ci piace sfoggiare colori quali il verde, il blu, il giallo o nuance anco

Alberelli, babbi natale, renne...largo alla fantasia.

ra più eccentriche il mio consiglio è quello di ricreare le stesse sfumature sugli occhi giocando con matite ed ombretti.

D: Un suggerimento per le feste?
R:
Per Natale e Capodanno vi regalo due possibilità. Se vi sentite più classiche ed eleganti come Michelle Williams, Nicole Kidman oppure Julianne Moore, potete scegliere il sofisticato rosso oppure il più moderno rouge-noir o, ancora meglio, uno smalto effetto fondotinta dai toni rosati del sabbia che si addice a qualunque luogo e occasione.
Se siete più tipe alla Rihanna o Miley Cyrus, vi consiglio combinazioni di blu e argento oppure rosso e oro e di osare con tocchi di glitter per dare luce: magari su un lato dell’unghia oppure sugli angoli o ancora solo sull’anulare. Le più temerarie possono optare per una nail art a base di renne, pacchetti regalo, abeti, babbo natale o agrifogli e bacche.

Unghie a tema. Per le giovanissime, ma non solo.

D: Una soluzione, immagino, per le più giovani…
R:
Al contrario! Stenterai a crederlo, ma nei miei giri per le profumerie d’Italia, sono sempre le signore a chiedermi le soluzioni più stravaganti. L’effetto cartoon piace soprattutto a loro che osano e giocano di più anche con i colori.

D: E per la prossima stagione, cosa dobbiamo aspettarci?
R: Preparatevi alla Minxy nail art, che richiama i Manga giapponesi. Con infinite possibilità di personalizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso