MAKE UP & TINTARELLA 25 Luglio Lug 2012 1124 25 luglio 2012

Per un'estate colorita e colorata

Un velo di terra solare, una buona dose di mascara e un tocco di gloss scintillante: così l’abbronzatura risplende.

  • ...
apertura

In California lo chiamano «sun kissed»: un velo di polvere ambrata che scalda le carnagioni chiare, rende più luminose quelle scure ed esalta l’abbronzatura. Non un trucco in piena regola, ma un semplice ritocco al colorito con la terra solare.
Oggi proposta da tutte le case cosmetiche, venne creata da Guerlain per il make up dell’estate 1984. E subito andò a ruba. Le donne furono conquistate soprattutto dalla sua versatilità: poteva sostituire cipria e fondotinta, ma essere usata anche al posto del fard o dell’ombretto. Un successo che con gli anni è andato via via aumentando, grazie a texture studiate per i vari tipi di pelle e all’ampliamento della gamma di sfumature. Per ottenere i migliori risultati, però, va usata in modo corretto, come suggeriscono Lettera Donna.it e il make up trender Mario De Luigi.
OLTRE IL COLORE

Terra, cosmetico fondamentale per esaltare l'abbronzatura.

unknown

Satinata o mat, la terra solare è ormai un basic del make up estivo, grazie anche a formule arricchite con vitamine, estratti vegetali dalle proprietà antiossidanti, e filtri UV. Prima di procedere all’applicazione, comunque, conviene stendere un fluido idratante ad assorbimento rapido. Se il livello idrico cutaneo è ben equilibrato, infatti, le polveri aderiscono meglio, aumentando così la loro tenuta. Inoltre è più facile distribuirle uniformemente.
NUANCE A MISURA DI PELLE

Il make up artist Mario De Luigi.

«Se la carnagione è scura, conviene optare per una tonalità tendente al rossiccio, che rende il volto più luminoso. Se è leggermente abbronzata, meglio scegliere un delicato beige dorato, ideale per intensificare il colore naturale» suggerisce il make up trender Mario De Luigi, che spiega anche come applicare la terra in modo corretto. «Prelevarla con un pennello rotondo di medie dimensioni, scuoterlo leggermente per eliminare eventuali eccessi, quindi passarlo sul viso con lievi movimenti circolari, iniziando dalla fronte, per poi ritoccare le guance e i contorni del viso. Il colore va sfumato con cura fino alla base del collo, in modo che non si creino antiestetiche demarcazioni».
OCCHI E BOCCA IN LUCE

Per gli occhi basta una buona dose di mascara nero.

Getty Images/iStockphoto

L’abbronzatura, resa più uniforme e luminosa dalla terra, è di per sé uno splendido make up, che diventa ancora più seducente con la complicità di una dose abbondante di mascara waterproof nero e di un tocco di lipgloss, lucente per il giorno, scintillante per la sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso