SAN VALENTINO 10 Febbraio Feb 2012 1206 10 febbraio 2012

Trucchi per colpirlo al cuore

Più che sull’abbigliamento sexy, conviene puntare sul linguaggio del corpo, valorizzando al massimo i suoi strumenti di comunicazione.

  • ...
bacio 1

Scollature abissali, spacchi mozzafiato, tacchi vertiginosi. C’è chi li considera infallibili armi di conquista. Ma non è detto che lo siano. Certo, al primo impatto, un abbigliamento sexy cattura l’attenzione, ma non la tiene alta a lungo. Può suscitare desiderio, ma non emozioni profonde. Per colpire al cuore, invece, la carta vincente è la capacità di comunicare sentimenti e stati d’animo. Così, in un gioco di seduzione attentamente calibrato, fatto di sguardi e sorrisi, di gesti spontanei e movenze sinuose, trucco e beauty care diventano complici preziosi. E perché la serata sia davvero speciale, Modainforma.it ha selezionato quanto di meglio offre la cosmetica.
DOLCE RELAX
Scaricare la tensione e stuzzicare i sensi con aromi e texture che ricreano atmosfere esotiche può essere il punto di partenza per prepararsi a un incontro romantico. La linea Rituals, ispirata agli antichi riti di bellezza delle donne indiane, è stata creata proprio a questo scopo. Comprende un olio da bagno a base di miele (superidratante e ammorbidente), da abbinare a un olio da massaggio (formulato secondo i principi della medicina ayurvedica) che regala una pelle a prova di carezza. Più una candela alle voluttuose fragranza di gelsomino e ylang ylang..
A FIOR DI PELLE

Absolutely Invisible Candlelight Powder di Too Face, una polvere iridescente da applicare su viso, collo e décolleté.

Gli psicologi sostengono che l’atto di protendersi leggermente l’uno verso l’altra è un segnale inequivocabile di interesse. E se la distanza si accorcia fino a poco meno di mezzo metro, il rapporto tra i due non è più formale, ma diventa più intimo.
La pelle, quindi, deve essere pronta a un incontro ravvicinato. Per renderla uniforme e levigata, basta il fondotinta, ma per farla risplendere occorre un velo di cipria dai riflessi madreperlati. Come Absolutely Invisible Candlelight Powder di Too Face, che moltiplica le sue performance quando le luci sono soffuse. Va applicata su viso, collo e décolleté con un piumino o un grosso pennello.
Perfetta anche Prismisssime di Givenchy, una cipria che rende la pelle levigata e luminosa.
FRAGRANZE SENSUALI

Eau de Toilette Cerisier Princesse di L’Occitane.

La vicinanza permette di catturare l’attenzione del partner anche attraverso l’olfatto. Il profumo, quindi, diventa un irrinunciabile complice di fascino, a patto che non risulti invadente (per questo conviene sceglierlo a bassa concentrazione di essenze). Le sue molecole volatili, infatti, raggiungono rapidamente l’ipotalamo, la zona del cervello preposta a gestire sentimenti ed emozioni. Le fragranze più sensuali combinano delicate note fiorite e caldi accordi muschiati e legnosi. Come nel bouquet dell’acqua aromatica Profumo dei Sensi di Collistar e dell’Eau de Toilette Cerisier Princesse di L’Occitane.
MAQUILLAGE EN ROSE
Quando si accende il desiderio, le labbra diventano più turgide e lo sguardo si fa languido. Effetti che vanno assolutamente enfatizzati con un trucco ad arte. Sempre di grande effetto l’accostamento rosa e nero, che s’intona perfettamente con i colori naturali di bionde e brune. La nuova collezione primaverile Les Roses e le Noir di Guerlain permette di creare un maquillage raffinato ma ad alto impatto. Per un risultato impeccabile, però, è d’obbligo preparare le labbra e il contorno occhi con prodotti specifici. Dr. Brandt propone Lines No More for Lips, che attenua le piccole rughe attorno alla bocca e ha un effetto volumizzante; mentre Christian Breton ha messo a punto Siero Lifting Istantaneo Liftox della linea Eye Priority.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso