26 Settembre Set 2017 1830 26 settembre 2017

Donald Trump e la classifica delle più belle di Hollywood

In una serie di interviste con Howard Stern, dal 1993 al 2005, il presidente degli Stati Uniti ha votato le donne più attraenti, esprimendo giudizi non certo diplomatici. Ora quelle registrazioni sono pubbliche.

  • ...
Donald Trump

Se credevate che Donald Trump si limitasse ad afferrare democraticamente tutte le donne per le loro parti intime («Grab them by the pussy»), senza andare troppo per il sottile e senza fare alcuna distinzione, dovreste ricredervi. A quanto sembra, il presidente americano ha addirittura delle preferenze. Insomma, per lui il genere femminile non è un qualcosa di indistinto e nebuloso. È una categoria ben precisa, dalle sfaccettature profonde e definite. Il tycoon divide infatti le donne attraenti da quelle brutte. La sua lista di belle e bellissime è emersa da una serie di interviste rilasciate a Howard Stern dal 1993 al 2005, le cui registrazioni sono state consegnate a Newsweek in forma anonima. Il sito americano le ha definite un interessante caso di studio freudiano, noi preferiamo inserirle fra i dieci modi più veloci per farsi venire un’ulcera. Che non è un'esagerazione femminista anti-trumpiana. Basta ascoltare il frammento in cui racconta di come palpeggiò Melania in una pubblica occasione, ridendone di gusto, per capire che ascoltando tutto fino in fondo si andrebbe davvero al pronto soccorso.
Passando al setaccio le 15 ore di botta e risposta fra l’imprenditore e il conduttore, il Washington Post ha messo insieme la classifica delle fortunate, che finisce per raccogliere molti dei volti più noti degli ultimi 20 anni. In generale, quello che più conta per The Donald sono i capelli (da che pulpito), che devono essere lunghi e fluenti. Una decisa bocciatura, invece, tocca alle labbra rifatte: «la peggior cosa che ci possa essere in una donna». Solo il primo di una lunga serie di profondi giudizi.

ANNE HATHAWAY

«Ha vissuto nella Trump Tower. Mi piacciono tutte le persone che abitano nei miei edifici, ma proprio tutte, anche quelle che non sono davvero attraenti. Finisco per considerarle belle. Non ero per niente un suo fan all'inizio, ma ho imparato ad apprezzarla».

KIM KARDASHIAN

«Ha un sedere davvero grosso. È proprio enorme!»

HALLE BERRY

«Adoro la parte superiore del suo corpo. Penso che abbia una pelle davvero bella, l'ho vista in diverse occasioni. Quello che non sopporto di Halle Berry è che attorno a lei c'è sempre un qualche problema. Le risse, i fidanzati, gli ex mariti...»

CHARLIZE THERON

«A essere sinceri, credo che Ivanka sia molto più attraente di lei».

ANGELINA JOLIE

«Non penso che abbia una bella pelle. O un bel viso. Secondo me le sue labbra sono troppo grosse. Lei è un sette. E un sette non è un dieci».

MELANIA TRUMP

«La considero una delle grandi bellezze del pianeta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso