4 Settembre Set 2017 2010 04 settembre 2017

Sesso, vino e Game of Thrones

Draghi, zombie e grandi battaglie: la settima stagione del Trono di Spade è stata la più spettacolare. Per lasciare spazio all'azione, però, gli sceneggiatori hanno (quasi) detto addio al nudo.

  • ...
Cersei-and-Jaime-cersei-lannister-29431394-800-450

Si conclude con la messa in onda de Il Drago e il Lupo la penultima stagione del Trono di Spade. Sette episodi che hanno catalizzato l'attenzione di tutti in questa estate 2017 e che, come ogni anno, hanno fatto un gran discutere. Come hanno notato in molti, la serie è diventata col passare del tempo meno scabrosa: se agli esordi veniva descritta come un porno di ambientazione fantasy, ora le scene di sesso sono state drasticamente ridotte e ormai si possono contare sulle dita di una mano. Adesso, alla quantità gli sceneggiatori preferiscono la qualità: alcune sono diventate degli snodi fondamentali per lo sviluppo della trama. Le nudità sono diminuite per una buona ragione: nei Sette Regni è arrivato l'Inverno e la minaccia del Re della Notte è più forte che mai. Le scene nelle camere da letto devono lasciare spazio a quelle nei campi di battaglia. Alcune, però, restano indimenticabili per i fan. Dalle più recenti alle più vecchie, alcune delle coppie di Westeros preferite.


Ma, attenzione, il pericolo spoiler non cambia mai.  

MISSANDEI E VERME GRIGIO
In Stormborn gli autori hanno sorpreso gli spettatori con una scena di sesso diversa da quelle a cui siamo stati abituati. L'incontro fra Verme Grigio, comandante degli Immacolati, e Missandei, consigliera personale di Daenerys Targaryen, si è distinto per intimità e dolcezza. Un'eccezione in un mondo dominato invece da passioni violente e passeggere. I motivi di discussione, comunque, non sono mancati anche in questo caso. Come può un eunuco avere un rapporto sessuale? Ora lo sappiamo.

CERSEI E JAIME LANNISTER
Se si parla di nudità e Game of Thrones, non si può non menzionare i fratelli Lannister. L'amore segreto fra i due gemelli è stato uno dei primi tabù infranti dalla serie e la loro storia una delle più criticate. La scena in cui Jaime forza Cersei a fare sesso a fianco del cadavere di loro figlio Joffrey sollevò molto scalpore. Col passare delle stagioni il loro legame si è raffredato, ma in The Queen's Justice c'è stato un inequivocabile ritorno di fiamma.

JON SNOW E DAENERYS TARGARYEN
Forse non è la scena più sexy di tutta la serie, molti infatti si sono lamentati della sua breve durata, ma sicuramente una delle più attese. Sin dal loro primo incontro, avvenuto nel terzo episodio della settima stagione, il feeling tra i due era palpabile e i segnali dell'amore nascente sotto gli occhi di tutti. Una love story che ha fatto sempre più discutere i fan, che vedevano avvicinarsi a tutta velocità l'ennesimo incesto della saga. E alla fine, così è stato. Mentre Brann assisteva in una delle sue visioni al matrimonio fra i genitori di Jon, lui bussava alla porta della Regina dei Draghi, che, ovviamente, lo lasciava entrare.

YARA E LE SUE DONNE
Chi prende l'erotismo molto sul serio è sicuramente Yara Greyjoy. Il suo incontro con Ellaria Sand si preannunciava come uno dei più hot della saga, se non fosse stato interrotto sul più bello da un attacco nemico. Breve, ma intenso, come si suol dire. Nella sua storyline, gli sceneggiatori ci hanno mostrato alcune delle poche scene di sesso fra donne non pensate per compiacere un personaggio maschile.

JON SNOW E YGRITTE
Se poi facciamo un passo indietro, uno degli incontri più celebri di sempre è quello fra Jon Snow, allora nei Guardiani della Notte, e Ygritte, una Bruta conosciuta nella sua missione oltre la Barriera. L'amore fra i due aveva percorso tutta la quarta stagione, fino al suo tragico epilogo. La loro scena nella caverna è una delle più citate della saga, vero e proprio momento di gloria per il sesso orale femminile.

ROBB STARK E TALISA
Anche in questo caso, una giovane coppia travolta da una passione destinata a non durare. Robb Stark e Talisa sono passati alla storia per le terribili Nozze Rosse, ma prima di venire trucidati da Frey e Bolton avevano donato alla serie una delle sue scene più bollenti. Il Nord non dimentica.

DAENERYS TARGARYEN E KHAL DROGO
Prima di diventare Regina dei Draghi, Distruttrice di Catene e tornare a Westeros a reclamare il Trono di Spade, Daenerys, per un breve periodo, era solo una giovane fanciulla data in sposa al temibile Khal Drogo. Un matrimonio non certo nato sotto una buona stella, tanto che le prime prime scene fra i due erano più vicine a uno stupro che a un rapporto fra marito e moglie. Col tempo, però, Daenerys è riuscita a prendere in mano la situazione, nel letto e fuori.

LORAS TYRELL E RENLY BARATHEON
Se il nudo femminile è il protagonista delle prime stagioni, con i personaggi di Loras e Renly c'è stato spazio anche per il sesso fra uomini. Un amore che i due hanno cercato di tenere nascosto, ma di cui tutti a Westeros erano al corrente.

OBERYN MARTELL ED ELLARIA SAND
A Dorne sono famosi per il buon vino, il veleno letale e il temperamento focoso. Quando Oberyn Martell e la sua amante Ellaria Sand arrivarono ad Approdo del Re nella quarta stagione, non passarono certo inosservati: le scene di sesso che li vedono protagoniste sono fra le più 'affolate' di tutti i tempi.

SAM TARLY E GILLY
Niente scene alla Sodoma e Gomorra quando si tratta di Sam e Gilly, ma come Verme Grigio e Missandei li ricordiamo per la dolcezza del loro rapporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso