31 Agosto Ago 2016 2002 31 agosto 2016

Le Giovani, carine e bugiarde escono di scena

La serie tivù cult Pretty Little Liars, giunta alla settima serie, annuncia la chiusura tra la disperazione dei fan. Una commistione tra thriller, giallo e teen drama che ha fatto impazzire le più giovani.

  • ...
pll

Giovani Carine e Bugiarde. Sono le protagoniste della serie tivù cult Pretty Little Liars che ha annunciato, tra disperazione dei fan, di chiudere i battenti ad aprile 2017, quando andrà in onda l'ultima puntata della settima stagione.
A dare la notizia via Facebook è stato il canale Freeform, nel corso di un'intervista con la showrunner I. Marlene King e gli attori Troian Bellisario, Ashley Benson, Lucy Hale, Shay Mitchell e Sasha Pieterse.

NEGLI USA DAL 2010
Per chi non la conoscesse, la serie televisiva statunitense, che negli Usa va in onda dal giugno 2010, impazza tra le più giovani per il suo connubio tra thriller, giallo e teen drama. Ideata da Marlene King, Pretty Little Liars è basata sull'omonima serie di libri scritta da Sara Shepard, pubblicata in Italia con il titolo di Giovani, carine e bugiarde.
«È stato un onore lavorare con queste persone piene di talento», ha detto la produttrice commentando l'annuncio della chiusura. «Siamo una famiglia e sarà dura dire addio a uno show che ha lasciato un'impronta così grande sul pubblico».

COME INIZIA
In Pennsylvania, a Rosewood, la vita di quattro ragazze viene sconvolta dopo la scomparsa della loro «ape regina», Alison. Un anno dopo, il gruppo di amiche che si erano divise si riuniscono quando tutte iniziano a ricevere messaggi da una persona misteriosa che le minaccia di esporre i loro segreti più intimi, compresi quelli che pensavano che solo Alison conoscesse. Dopo che il suo corpo viene ritrovato, inizia una ricerca volta a risolvere il caso.

Tweet riguardo #PrettyLittleLiars

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso