18 Agosto Ago 2016 1416 18 agosto 2016

Miracolo a 11 mila metri

La piccola Haven è nata con cinque settimane di anticipo nel bel mezzo di un volo da Dubai a Manila. La compagnia aerea ha così deciso di regalare a lei e alla sua famiglia un milione di miglia.

  • ...
haven bimba nata aereo

C'è chi nasce con la camicia. O con un milione di miglia omaggio in viaggi aerei. È la sorte toccata alla piccola Haven, la prima bambina a nascere su un velivolo della Cebu Pacific, compagnia aerea filippina, nel bel mezzo di un volo da Dubai a Manila. Madre sprovveduta? No, perché Haven ha deciso di venire alla luce con ben cinque settimane di anticipo sulla tabella di marcia.

TUTTO È BENE QUEL CHE FINISCE BENE
Fortunatamente, tra i passeggeri c'erano due infermiere che hanno aiutato la donna durante il travaglio. Una volta venuta al mondo, Haven è stata accolta da un messaggio del responsabile dell'equipaggio Mark Martin: «Alla piccola Haven. Sei un miracolo di Dio all'altezza di 11 mila metri e siamo lieti di essere stati uno strumento per la tua venuta al mondo. Sarai il mio passeggero più memorabile di sempre». Per fornire assistenza alla madre, l'aereo ha fatto uno scalo supplementare a Hyderabad, in India. Nonostante il ritardo, nessuno dei passeggeri (ovviamente) si è lamentato. Anzi, si sono tutti considerati fortunati per aver assistito a un evento tanto eccezionale. Che sono valsi a Haven, appunto, un milione di punti in miglia aeree da condividere con la sua famiglia. Il valore complessivo del regalo? Poco meno di 100 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso