5 Maggio Mag 2016 1929 05 maggio 2016

Niente algoritmo, siamo francesi

Once è arrivata in Italia. La app per dating usa matchmakers reali per proporre nuovi partner.

  • ...
once app dating

Ci sono tante app con lo stesso obiettivo, quello di far incontrare due persone. Fuzionano tutte grazie a elaborati algoritmi: ma se invece fosse una persona a metterci in contatto con la nostra anima gemella? È questa l'idea di Once, app francese disponibile dal 5 maggio anche in Italia, per iOs e Android.

A differenza delle concorrenti Meetic, Tinder e Lovoo (e di tutte le altre), Once punta sulla qualità della scelta, proponendo infatti a ogni utente un solo partner ogni 24 ore, selezionato con cura da un team di 'matchmakers' in carne e ossa. Once funziona così: nello stesso momento, attorno a mezzogiorno, ognuno dei due utenti visualizza il profilo dell'altro. A questo punto con un 'like' reciproco inizia la chat, altrimenti gli utenti ignorano il potenziale partner e aspettano fino al giorno successivo per un'altra proposta.

Once punta a migliorare la qualità degli incontri grazie a 'matchmakers' reali, che possono facilmente smascherare i falsi profili, problema comune a tutte le app di dating. Inoltre, Once esclude in automatico gli amici di Facebook dai potenziali partner per evitare situazioni imbarazzanti. Come per Tinder su Apple Watch, inoltre, la app può anche essere collegata a un braccialetto FitBit dotato di sensore cardiaco che registra il battito alla visione di ogni nuovo partner.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso