3 Marzo Mar 2016 1558 03 marzo 2016

Il best seller nasce sullo smartphone

A tu tu con Cristina Chiperi, l'autrice 17enne del fenomeno editoriale My Dilemma Is You, nelle librerie con il terzo romanzo. «Grazie a Wattpad noi adolescenti diamo sfogo alla nostra fantasia».

  • ...

Ci siamo già occupati del fenomeno Wattpad intervistando Sabrina Efionayi, giovane autrice nota con lo pseudonimo Sabrynex, che ha visto il suo romanzo Over passare dai pixel alla carta grazie a Rizzoli, dopo il boom di clic online grazie alle sue due milioni di lettrici. C'è un'altro giovanissimo volto della letteratura dedicata ai cosiddetti young adult, capace di ottenere milioni di visualizzazioni: è quello di Cristina Chiperi, 17enne di Padova.

UNA CANZONE E OTTO MILIONI DI CLIC
Come Sabrynex, anche Cristina Chiperi frequenta il liceo ed è figlia di immigrati: aveva due anni quando è arrivata in Italia dalla Moldavia insieme alla famiglia. E, proprio come la 'collega' di Castel Volturno, ha scritto un libro su Wattpad, My Dilemma Is You (MDIY per gli 'addicted'), arrivato nelle librerie grazie alla casa editrice Fanucci che sul suo sito ne riassume così la genesi: «Cristina Chiperi ha 16 anni. Un pomeriggio di agosto, mentre le amiche sono al mare, ascolta la canzone My dilemma di Selena Gomez e immagina una storia, che inizia subito a scrivere sul suo cellulare, caricandola sulla piattaforma Wattpad. Il risultato, dopo pochi, ma frenetici mesi di parole digitate, sono circa 8 milioni di clic».

TRE LIBRI IN DUE MESI
My Dilemma Is You è stato pubblicato come trilogia: il 3 marzo è uscito il terzo e ultimo capitolo, dopo che il primo era arrivato nelle librerie il 4 gennaio e il secondo il 4 febbraio 2016. Insomma, nel giro di due mesi Cristina Chiperi è diventata una scrittrice 'reale' e non più virtuale. È andata anche in tivù, ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa ma, come ha raccontato, la sua vita non è cambiata: «Ho meno tempo libero visto che ne dedico molto a rispondere alle domande dei miei lettori o alle interviste, ma sono una normalissima adolescente che va a scuola, scrive e canta in un coro gospel». LetteraDonna l'ha incontrata.

DOMANDA: Come è nato My Dilemma Is You?
RISPOSTA: Quando mi sono iscritta a Wattpad ho iniziato subito a scrivere, senza farmi influenzare dalle altre storie pubblicate sul sito. Ho scritto My Dilemma Is You di notte, tra le coperte, perché mi sentivo più a mio agio.
D: La protagonista, Cristina Evans, è una 16enne che si trasferisce da Los Angeles a Miami. Perché ha ambientato il romanzo all'estero?
R: Sono sempre stata affascinata dagli Stati Uniti e da piccola sognavo di potermi trasferire lì, un giorno. È per questo che ho deciso di ambientare la storia a Miami.
D: Quanto c'è di lei nella protagonista? Avete anche lo stesso nome...
R: In realtà non molto, abbiamo poche cose in comune. A parte il nome, appunto. Ma in tanti aspetti del carattere siamo decisamente diverse.
D: Come è passata dalla pubblicazione online a quella cartacea?
R: La storia ha iniziato ad avere una buona visibilità sul sito, con un grande numero di visualizzazioni. Così sono stata notata da Leggereditore, del Gruppo Editoriale Fanucci, che mi ha contattata perché era interessata a trasformare My Dilemma Is You in un vero libro o meglio in tre, essendo diventata una trilogia.
D: Il 3 marzo è uscito il terzo volume. Gli altri due sono andati molto bene.
R: Molto meglio di quanto mi aspettassi, aggiungerei. Sono arrivata nella top 10 dei libri più venduti: tutto ciò mi emoziona e ancora non riesco ancora a crederci.
D: Merito degli 'addicted' di MDIY, che l'hanno seguita, se così si può dire, anche nelle librerie.
R: Sì, sono perlopiù lettrici tra i 12 e i 18 anni, ma a leggere i miei libri sono anche i maschi. E poi ci sono lettrici più adulte che, grazie ai loro messaggi su Facebook, mi hanno fatto sapere di essere rimaste molto colpite dalla storia che ho scritto, dicendomi che la faranno sicuramente leggere ai figli per farli appassionare alla lettura.

D: Si dice spesso che in Italia i giovani non leggono. Eppure Wattpad è un vero fenomeno tra gli adolescenti. Come ne spiega il successo?
R: Wattpad è una community in cui ragazzi della mia età finalmente possono dar sfogo alla propria fantasia e far conoscere le loro storie in un modo molto semplice. Oppure leggerne altre. La maggior parte dei racconti parla dell’adolescenza, della vita scolastica, dei primi amori e delle emozioni tipiche di questa età. Credo che per questo il successo di Wattpad sia destinato a durare ancora a lungo.
D: Oltre che scrittrice è anche una lettrice? Quali sono i suoi autori e libri preferiti?
R: Sì, leggo molto nel tempo libero. I miei autori preferiti sono John Green, Cassandra Clare, Rick Riordan, Susan Collins, Veronica Roth e Jane Austen. È difficile scegliere un libro in particolare,  tutti mi hanno insegnato qualcosa ed emozionata in modo diverso.
D: Adesso sta leggendo qualcosa su Wattpad? C'è un romanzo che consiglia?
R:
Ultimamente mi sono appassionata a Baciami di @baciami2015 (nome utente di Wattpad, ndr) e Mess di @inashtonsarms.
D: Intanto sulla community sta già pubblicando il suo nuovo romanzo. Di cosa parla?
R: Si intitola The Nicest Thing. È un'altra storia d'amore: la giovane protagonista è innamorata del suo migliore amico e deve cercare di farglielo capire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso