20 Gennaio Gen 2016 1726 20 gennaio 2016

Niente nozze? Festeggiano i senzatetto

La californiana Dana Olsen è stata lasciata all'altare. Per non mandare in fumo i 32 mila dollari spesi per il ricevimento, ha deciso di regalare il suo party di matrimonio a donne e bambini poveri.

  • ...
Immagine

Di spose lasciate all'altare, ahinoi, è pieno il mondo. Ma, da qualche tempo a questa parte, pare che nelle povere ripudiate stia prendendo piede il desiderio di trasformare la propria tristezza nella gioia altrui. Dopo il caso della quasi-sposa di Sacramento, un'altra statunitense, Dana Olsen, californiana, ha deciso di trasformare il suo ricevimento nuziale a Seattle in una festa per senzatetto e bambini poveri.

UNA FESTA DA 32 MILA DOLLARI
Secondo alcune fonti contattate dal Daily Mail, la famiglia della Olsen aveva già speso 32 mila dollari per organizzare la festa, soldi che in nessun modo avrebbero potuto riavere indietro. Così, Dana ha offerto a circa 150 donne e bambini alloggiati in un vicino centro per senzatetto. Le senzatetto, durante i festeggiamenti, hanno ricevuto in regalo gioielli e abiti, e chi lo desiderava ha potuto farsi fare un taglio di capelli da parrucchiere professioniste.

ABBANDONO MISTERIOSO
Dana Olsen non ha partecipato all'evento, ma ha potuto vedere alcuni video della festa e si è detta molto felice della sua scelta. D'altra parte, non sa ancora perché quello che avrebbe dovuto essere il suo sposo, presunto sceneggiatore di un episodio della serie tv Frankie and Grace, ha deciso di abbandonare il loro progetto d'amore così all'improvviso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso