28 Ottobre Ott 2015 1759 28 ottobre 2015

Messenger apre al mondo

L'applicazione di messaggistica istantanea targata Facebook d'ora in poi permetterà di chattare anche con gli sconosciuti, senza recapitare i messaggi nella cartella 'Altro'.

  • ...
facebook-messenger

Chi non conosce la famigerata cartella 'Altro' dei messaggi privati su Facebook? In molti l'hanno notata solo dopo anni, scoprendo una messe di messaggi inviati da persone sconosciute ma potenzialmente interessanti. Spasimanti, occasioni di lavoro, amicizie che potevano essere ma non sono state. Da oggi si cambia. Perché, da ora in poi, su Facebook si potranno inviare messaggi su Messenger anche a persone fuori dalla lista delle nostre amicizie. E toccherà al destinatario decidere se accettare o meno la richiesta.

OBIETTIVO WHATSAPP
«Dimenticate i numeri di telefono. Oggi l'unica cosa di cui avete bisogno per parlare con chiunque nel mondo è il suo nome», ha dichiarato con una punta d'orgoglio David Marcus, il responsabile di Messenger. Il netto cambiamento, rispetto al passato, è che i messaggi inviati da sconosciuti verranno appunto notificati ai destinatari, a differenza di quanto accadeva fino ad ora. L'obiettivo del social network di Menlo Park è ovviamente aumentare il traffico sulla propria applicazione, magari a discapito del sempre popolarissimo Whatsapp, che Zuckerberg si è già accaparrato nel 2014 per la non modica cifra di 19 miliardi di dollari. Ma questa opportunità non potrebbe in realtà trasformarsi nell'ennesima battaglia, persa in partenza, contro messaggi di spam sempre più fastidiosi? Non è un timore condiviso dai responsabili di Facebook: in caso di messaggi sgraditi, basterà ignorare il messaggio e cestinarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso