30 Giugno Giu 2015 1657 30 giugno 2015

Il video giusto sulla timeline giusta

Facebook ha elaborato un nuovo algoritmo per mostrare agli utenti i filmati a cui sono davvero interessati, in base ai loro gusti.

  • ...
facebook-afterlife.jpeg-1280x960

Non c'è nulla di più fastidioso dei video che partono da soli mentre si scorre la home di Facebook. Speriamo, dunque, che il nuovo algoritmo sviluppato dall'azienda di Menlo Park con l'obiettivo di mostrarci solo i video che ci piacciono, funzioni davvero. Così l'avvio automatico dei video sarà un po' più sopportabile.

LA RINCORSA
Lo sviluppo del nuovo algoritmo si inserisce nella strategia che mira a erodere il dominio di YouTube. Zuckerberg e soci sono già sulla buona strada, visto che ogni giorno i video su Facebook collezionano 4 miliardi di visualizzazioni. Ma YouTube sta per arrivare agli 8 miliardi di visualizzazioni giornaliere, traguardo che dovrebbe raggiungere per la fine del 2015.

VIDEO PER TUTTI, O QUASI
Per incrementare le proprie visualizzazioni, Facebook ha cominciato a studiare quali video vengono visualizzati a schermo intero, quali con l'audio attivato o con l'alta definizione. Più video si guardano, insomma, più video si vedranno. Mentre chi non è incline a cliccare sul tasto play verrà pian piano lasciato in pace. O, quantomeno, vedrà proporsi solo i filmati che potrebbero davvero piacergli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso