23 Giugno Giu 2015 1307 23 giugno 2015

Lo skinny ti fa male

Una donna australiana è stata ricoverata per aver indossato dei jeans aderenti troppo a lungo. La diagnosi? Sindrome compartimentale.

  • ...
ThinkstockPhotos-454951813

Chi indossa jeans aderenti tende a essere più felice, ma attenzione: se si esagera potrebbero anche farvi finire in ospedale, come è successo a una 35enne australiana.

COM'È SUCCESSO
La donna aveva trascorso l'intera giornata aiutando un parente in un trasloco, rimanendo accovacciata per molte ore di seguito. L'intensa attività fisica, in accoppiata con i jeans skinny, hanno sortito un brutto effetto sulla donna. Le gambe si sono addormentate e, quando è inciampata finendo distesa lunga per terra, non è stata più in grado di rimettersi in piedi.

IL SALVATAGGIO E LA DIAGNOSI
A quel punto sono intervenuti i paramedici, che, liberatala dai jeans a colpi di forbici, hanno fatto la loro diagnosi: sindrome compartimentale. Si tratta di un disturbo che si verifica quando i tessuti muscolari vengono compressi a lungo. In questo modo si rischia di riportare dei seri danni a muscoli e nervi. Il caso della donna australiana è il primo di questo genere, tanto che è stato riportato in diverse riviste scientifiche. Ora gli inglesi (la notizia è stata diffusa anche dal Daily Mail) temono per le sorti della duchessa di Cambridge Kate Middleton, grande appassionata dei jeans skinny.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso