11 Giugno Giu 2015 1611 11 giugno 2015

L'adolescenza? Dura fino a 25 anni

Lo spirito da teenager non svanisce al liceo, ma resiste per un altro decennio e si risveglia quando si abbandonano i genitori.

  • ...
ThinkstockPhotos-155225422

Gli esami non finiscono mai, l'adolescenza nemmeno. O quasi. Questa la conclusione cui è giunta Beatriz Luna, che ha condotto una ricerca per la Pittsburgh School of Medicine. Secondo lo studio, il cervello umano, e in particolare quell'area definita striata, continua a reagire a particolarsi impulsi ben oltre i 15 anni, età che veniva fino a questo momento considerata come il momento culminante dell'adolescenza. Infatti, almeno fino ai 25 anni, ma probabilmente anche dopo, gli esseri umani continuano ad andare in cerca di stimoli e nuove sensazioni. Non per il gusto del brivido o del proibito, ma perché il cervello umano non può fare a meno di immagazzinare informazioni preziose per la sopravvivenza. Abbandonare la casa dei genitori innesca infatti un desiderio di sperimentazione collegato alla necessità di capire quali sono le decisioni migliori per sé.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso