Quotidianità 18 Maggio Mag 2015 1552 18 maggio 2015

Mamma e papà si sfogano su Instagram

L'account della blogger Ilana Wiles racconta com'è davvero essere genitori. E ha già 44mila follower.

  • ...

Notti insonni, divani reinterpretati con pennarelli indelebili, piante dei piedi marchiate con pezzetti di lego, nascondini improvvisati al centro commerciale. Perché la vita con figli piccoli è anche questa. E se non vi siete mai sentite così lontani da pubblicità e servizi fotografici con protagoniste famiglie da manuale, l'account Istagram Average Parent Problems di Ilana Wiles fa per voi. Lanciato il 7 maggio dalla blogger newyorkese, nonché moglie e mamma di due bambine di 21 e 4 mesi e mezzo, ha già 44mila follower, mentre la pagina Facebook collegata Mommy Shorts ne ha oltre 90mila.

UN DIARIO CONDIVISO
«È il posto perfetto per mostrare tutte le foto buffe su cosa vuol dire essere genitori tutti i giorni che ho raccolto negli ultimi 5 anni. Foto che mostrano l'infinità di problemi a cui vanno incontro mamme e papà normali tutti i giorni», spiega nel suo blog.
Un racconto collettivo al quale possono collaborare tutti: basta taggare le proprie foto con l'hashtag #averageparentproblems o postarle sulla pagina facebook. Per sentirsi meno soli. E sopratutto per farsi due risate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso