Svolte 4 Novembre Nov 2014 1519 04 novembre 2014

The Boss scrive favole per bambini

Dopo Keith Richards anche Bruce Springsteen debutta in libreria con una favola dark.

  • ...
Bruce Springsteen kicking off his Australian tour

Bruce Springsteen il 4 novembre è approdato in libreria con Outlaw Pete, un libro per bambini.

EPA - ANSA

Rocker d'annata scrivono libri per bambini: dopo Keith Richards dei Rolling Stones e il suo Gus and Me, è la volta di Bruce Springsteen. The Boss il 4 novembre è approdato in libreria con  Outlaw Pete , una favola dark ispirata all'omonima canzone dell'album del 2009 Working on a Dream .
Sono 50 pagine illustrate con le immagini del cartoonist Frank Caruso che includono scene con una lotta al coltello e un uomo che giace senza vita in una pozza di sangue. Violenza, morte abbandono sono temi ricorrenti nella trama che esordisce con un Pete a sei mesi e ancora in fasce che rapina una banca.
Seguono le avventure di una vita da assassino e ladro fuorilegge. A metà della favola Pete cerca di redimersi sposando una ragazza Navajo da cui ha un figlio, ma il suo destino di bandito è segnato come nel ritornello della canzone:  I'm Outlaw Pete .
E la seconda parte è più dark della prima.
UN INCROCIO TRA UN SPAGHETTI WESTERN E UN CLASSICO PER L'INFANZIA
Scrivere questa storia «non è stato facile», ammette il cantante nella postfazione: «Credo però che i bambini capiscano per istinto passioni e tragedie. E un bebè di sei mesi che rapina la banca è un gran personaggio».
Intervistato dal Washington Post, il musicista   ha definito il volumetto «un incrocio tra gli spaghetti western di Sergio Leone e il classico per l'infanzia Goodnight Moon, il preferito dei suoi tre figli Evan, Jessica e Sara che hanno tutti raggiunto la maggiore età.
UNO SPACCATO DI VITA
Il tono dark della favola, d'altra parte, non dovrebbe spaventare genitori e ragazzini: «Se Bambi o Il re Leone sono storie per bambini anche questa va bene», perché «l'atto di crescere è popolato di cose brutte ed è compito dei genitori guidare i figli attraverso situazioni che non si possono evitare».
Outlaw Pete  rientra in un filone in cui di recente si sono cimentati altri miti del rock:  Gus and Me , la storia vera del rapporto tra Keith Richards e il nonno musicista, è uscito in libreria alla fine di ottobre con le illustrazioni della figlia del chitarrista dei Rolling Stones.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso