Moda&Calcio 14 Giugno Giu 2014 0700 14 giugno 2014

Memorandum per tifose glam

Mondiali Brasile: come vestirsi quando l'Italia scende in campo. Per tifare con stile.

  • ...
Versace_450

La t-shirt di Versace dedicata a Brasile 2014.

In fondo il calcio può diventare divertente anche per le donne.
In occasione dei Mondiali, molte tirano fuori il proprio lato competitivo e diventano accanite tifose, specie quando gioca l'Italia. E non solo per i fisici scolpiti degli undici giocatori in campo.
Quale migliore occasione allora per esaltare anche il proprio lato glam, con outfit che vi trasformeranno in ultras di tendenza.
Molti sono i brand che hanno personalizzato t-shirt e accessori con i colori della nostra nazionale, ma per essere davvero al passo con lo stile, basta fare gli abbinamenti giusti, possibilmente griffati, e ne escono look originali e glamour.
TIFOSE SÍ MA GRIFFATE
Per le amanti della moda è irrinunciabile la t-shirt in edizione limitata disegnata da Versace per Brasile 2014, che si ispira ai colori e al mood carioca, perfetta da abbinare agli short satinati bianchi di Band of Outsiders. Dall’impronta sportiva anche la maglia traforata e oversize di Rodarte, con tanto di numero sul petto, da portare con un jeans skinny e le sneakers nere di Gareth Pugh. Sport-glam è anche la maglia di Barbara Bui, con stampe laser colorate da indossare con gli shorts neri di Maison Kitsuné, che vi trasformeranno in un arbitro in gonnella.
LOOK TRICOLORE
Per essere ancora più iconiche, però, potreste scegliere le t-shirt di Happiness create per i Mondiali, con i colori della squadra italiana, da portare con pants rossi di Marc Jacobs e accessori tricolore, come le eleganti sneakers disegnate per l’occasione da Pretty Ballerinas con i colori della bandiera italiana. Agatha Ruiz De La Prada, poi, propone una felpa con un coloratissimo pallone a forma di cuore, da abbinare a pantaloncini vitaminici e accessori altrettanto colorati, per portare un po’ di allegria durante ogni match, che siate sul divano a casa di amici o al Bar Sport sotto casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso