Suggerimenti 13 Maggio Mag 2014 0900 13 maggio 2014

Angela, quando ti vedremo così?

La Merkel sta lavorando alla sua forma fisica. Ma dovrebbe rifarsi anche il look. Ecco i consigli di LetteraDonna.it.

  • ...
merkel modella

Un gioco fotografico ed ecco la nuova Angela Merkel, in forma e super glam.

Angela Merkel ha deciso: basta panini al formaggio e carne di maiale speziata, ora solo frutta e verdura per ritornare in forma. La cancelliera tedesca, dopo aver bacchettato i Paesi europei con un'economia improntata sull'austerity, ha deciso di imporre austerità anche alla sua tavola, rinunciando ai suoi piatti preferiti. E i risultati iniziano ad arrivare. Pare infatti che Frau Merkel sia già dimagrita dieci chili. Ma intende andare avanti.
Certo oltre alla linea la cancelliera tedesca dovrebbe rifarsi anche il look. Quei completi giacca e pantalone, tutti uguali, rigidi e monocromatici sono decisamente out. Un fisico più asciutto invita a portare abiti in grado di esaltare le forme. Dopotutto Angela ha solo 59 anni, perché mortificarsi in un abbigliamento che sa di naftalina? LetteraDonna.it ha così provato a  immaginarsi la Merkel con addosso capi griffati dagli stilisti più affermati per la primavera/estate 2014 e il risultato è sorpendente.
COMPLETI GRINTOSI
Lei che ama i tailleur pantalone potrebbe affidarsi a Luciano Soprani per giacche decisamente più glamour e dal taglio contemporaneo. Visto che ama i colori vitaminici, poi, sarebbe perfetta nei completi giallo limone di Paul Smith o in quelli color pesca di Laura Biagiotti, dove invece che la tradizionale giacca, potrebbe indossare una più sportiva casacca oversize. Per gli incontri più formali le giacche stondate di Emporio Armani o i completi di Trussardi, potrebbero essere perfetti, anche in total white.
MERKEL IN GONNA
È difficile vedere la cancelliera in gonna, ed è proprio per questo che nei suoi nuovi outfit dovrebbe considerare anche di abbandonare i pantaloni. Gonne leggermente sotto il ginocchio e possibilmente ricche di pieghe e pences, come quelle di Chicca Lualdi Bee Queen, scura ma portata con un top chiaro ricco di ricami. Gonna e blusa con dettagli tridimensionali anche da Marco De Vincenzo, che le conferirebbero un look serio ma frizzante allo stesso tempo. Anche una longuette non le starebbe male, soprattutto se griffata Giorgio Armani e portata con una giacca dalle linee ondulate.
CANCELLIERA IN LUNGO
E per le serate di gala abbiamo pensato anche a qualche abito da sera, adatto alla sua figura. Molto taffetà per i tubini di Gianfranco Ferrè, con giochi di pieghe che nascondono ogni imperfezione, oppure lunghi abiti in chiffon. A righe e con dettagli di piume sul corpetto quello di Carolina Herrera, oppure un long dress illuminato da paillettes ton sur ton, disegnato da Valentino.
Nella gallery i risultati ottenuti con alcuni fotomontaggi. Giudicate voi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso