Idee 18 Aprile Apr 2014 1013 18 aprile 2014

Pasqua, c'è più gusto col fai da te

Dai classici cioccolatini alle uova colorate, idee facili per dolcetti e decorazioni. Per vestire la tavola a festa.

  • ...

A Pasqua, le preparazioni fai da te sono divertenti da realizzare e meno costose di quelle già pronte.

Getty Images/iStockphoto

La Pasqua si avvicina e scatta la voglia di mettere le mani in pasta e preparare in casa cioccolatini, dolcetti e decorazioni per la tavola. Una scelta che fa bene alla creatività e al portafoglio. Ecco qualche idea semplice e divertente per arricchire le vostre feste.
CIOCCOLATINI VELOCI
Preparare i cioccolatini tipici di Pasqua, a forma di uova ma anche di coniglietti e pulcini,  è un gioco da ragazzi. Vi serviranno: un termometro da cucina, uno stampo in silicone delle forme preferite, 200 grammi del cioccolato che amate (bianco, al latte o fondente), granella di nocciole, pistacchi o mandorle per guarnirli. Dovrete sciogliere il cioccolato a microonde o a bagnomaria, fare il temperaggio (basterà raffreddare ⅔ del cioccolato sciolto versandolo in un recipiente piano e largo e spatolarlo finché non arriva a 26°C e poi versarlo di nuovo nella ciotola con il cioccolato rimanente, fino a ottenere una temperatura di 31°C: in questo modo i cioccolatini saranno lucidi e croccanti). A questo punto versate il cioccolato -ed eventualmente la granella che preferite- negli stampini e lasciate riposare il tutto in frigo per un’ora. Dopo il riposo potrete sformarli e servirli.
COLOMBE… DI SFOGLIA
La colomba è il dolce pasquale per eccellenza, ma per farla in casa ci vuole tempo e soprattutto una buona impastatrice. Alternativa divertente e rapida sono le colombine di pasta sfoglia, ripiene di crema pasticcera o chantilly (pasticcera con panna montata). Vi servirà: un rotolo di pasta sfoglia già pronta, del cartoncino da cui ritagliare la sagoma di una colombina (online si trovano sagome già fatte) e gli ingredienti per la crema pasticcera (latte e panna, uova, limone, baccello di vaniglia, zucchero).
Una volta disegnata la colombina, usatela come formina e tagliate la sfoglia lungo i bordi con un coltello. Ricavate le colombine, spennellatele con uovo sbattuto e un po’ di granella di zucchero e  infornatele a 180° per 20 minuti. Una volta cotte, lasciatele raffreddare, tagliatele a metà e farcitele usando un sac con la crema pasticcera che avrete preparato prima e servite. In alternativa, potete ritagliare una forma di colomba più grande e creare più strati, da farcire con crema pasticcera o diplomatica.
FROLLA E GLASSA PER BISCOTTI CHIC
Con della semplice pasta frolla è possibile realizzare biscotti belli e divertenti: servono stampini  a forma di ovetto, pulcino e coniglietto, pasta di zucchero colorata e ghiaccia reale per decorarli. La pasta di zucchero si può acquistare pronta e già colorata, così come la ghiaccia. In cerca di tutorial per le decorazioni? Basta un giro su portali dedicati al cake design come Cake Mania o tra i video tutorial dei blogger su Youtube per trovare istruzioni passo passo.
NIDI CON SORPRESA, VELOCI E GOLOSI
Divertenti per i bambini sono gli easter crackles di ispirazione anglosassone: non certo leggeri, ma golosi e scenografici. Per realizzare  i cestini vi serviranno: 200 grammi di barrette al cioccolato tipo Mars, 2 cucchiai di panna, 2 cucchiai di cacao in polvere, 150 grammi di riso soffiato, 20 ovetti di cioccolato o confettini colorati. Per prepararli: sciogliete a bagnomaria le barrette di Mars, la panna e il cacao. Mettete il riso in una ciotola, unite il cioccolato sciolto, mescolate bene. Fate delle palline con le mani, schiacciandole un po’ al centro per creare un piccolo solco, dove andrete ad adagiare uno o pù ovetti. Raffreddate in frigo per almeno un’ora prima di servire.
UOVA PULCINO, PER LA TAVOLA E NON SOLO
Con colorante alimentare giallo e un po’ di fantasia è facile creare un centrotavola allegro e bellissimo che può anche essere mangiato. Per fare gli ovetti pulcino dovete  bollire delle uova in acqua colorata di giallo (potete usare il colorante oppure della curcuma). Per fare le ali: tagliate due pezzetti di cartoncino giallo a forma di goccia e appiccicatele ai lati dell’uovo con un goccio di colla attaccatutto. Per il becco: tagliate un pezzetto triangolare di cartoncino arancione e piegatelo nel mezzo per creare il becco. Incollate anche il becco a ogni uovo, disegnate gli occhi con un pennarello atossico e appiccicate un ciuffetto di piume gialle in cima all’uovo. I vostri pulcini sono pronti da usare come centrotavola!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso