Stile 20 Dicembre Dic 2013 1223 20 dicembre 2013

A ogni festa, il suo look

Nero e rosso. E tante paillettes per vestire il Natale e il Capodanno. Osando con forme e lunghezze.

  • ...
evi-1

Rosso, oro e nero. Durante le feste natalizie, tutto è concesso.

Vigilia, Natale, Capodanno, feste aziendali e cene con gli amici. Le feste prevedono ritmi intensi e altrettanti cambi d'abito e mise sempre diverse per la serata in famiglia, il pranzo di Natale, la notte in discoteca e la cena di coppia.
Ognuno ha le proprie tradizioni e anche la scelta dell'abito giusto, o meglio degli abiti giusti, è un rito da non trascurare. Tessuti preziosi e scintillanti, abiti lunghi o mini, classico nero o rosso o stampe fantasie, il mondo glamour ci viene incontro con tantissime idee e stili diversi adatti a tutte.
PAROLA D'ORDINE: SCINTILLARE
Le feste sono un trionfo di luci e scintillii che, con le dovute proporzioni, si trasferiscono su abiti lunghi o corti, argentato o dorato. Vale tutto, come per le lunghezze, l'importante è brillare: Alice+Olivia punta sullo stile anni '60 con un miniabito dritto e smanicato in tessuto lamè decorato con paillettes argentate, perfetto per una serata tra amiche o in pista. Stesso colore, ma in tonalità più scura, per Mango che propone un minidress manica lunga interamente ricoperto di paillettes. Preparatevi a brillare e ricordate di non esagerare con gli accessori.
ROSSO E NERO, DA TRADIZIONE
Per chi ama il classico nero quest'anno si punta sulle note sexy, abiti con inserti trasparenti che lasciano intravedere fianchi e decolletè, senza esagerare si intende: da Max Azria arrivano i modelli impero con scollo incrociato, mentre H&M allunga le scollature e aggiunge un piccolo strascico.
Se di tradizione si parla, un tocco di rosso è obbligatorio: minidress sfiancato, con mega ruches e fiocco a chiusura sulla schiena da Lanvin e modello anni '50 con gonna a pieghe e applicazioni di fiori in stoffa da Ted Baker.
TACCHI O STIVALETTI DA BIKER
Per le fan dei maxi dress ci sono i modelli dorati e strutturati di Topshop perfetti per le serate più eleganti e quelli di Sass&Bide che, data la versatilità della linea, possono essere portati con tacchi ma anche con stivaletti da biker e look più informale. Per le amanti della minitaglie, invece, ci sono i miniabiti di Zara, in pizzo nero con maniche a tre quarti, un classico, perfetti giorno e sera, e quelli di Balmain che con il monospalla e la mega ruches sul davanti sono di un'eleganza ricercatissima, ma non ingessata allo stesso tempo.
GIOCARE CON COLORI E STAMPE
Per chi invece, proprio non sa rinunciare al colore e alle stampe, ci pensano Alexander McQueen con i suoi abiti in lana fantasia che ricordano i rosoni delle chiese gotiche, e Ralph Lauren che propone vestiti in maglia a collo alto con disegni che rimandano al mondo equestre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso