Iniziative 2 Dicembre Dic 2013 1000 02 dicembre 2013

A Londra il fitness è social

Stepjockey calcola le calorie consumate facendo le scale. E permette di condividere i risultati.

  • ...
article-2507048-196708D600000578-464_634x416

Stepjockey. L'applicazione sviluppata dal Dipartimento della Salute britannico, che calcola le calorie consumate salendo e scendendo dalle scale.

Tom Griffiths - Tom Griffiths

Pare che uno dei metodi migliori per restare in forma sia avere accanto un «motivatore» che ricorda quanto sia  importante mantenere il peso forma, mangiare sano, fare attività fisica. Avviene in palestra di solito o a casa, per chi ha la possibilità di affidarsi a un personal trainer. Ma sono sempre di più le città che scelgono di attivare iniziative collettive per sensibilizzare i cittadini.
A LONDRA, IN FORMA CON IL CROWDSOURCING
Nella capitale britannica è partito «StepJockey», nato dal lavoro di una start-up finanziata dal dipartimento alla Salute inglese, che intende sensibilizzare i cittadini sui benefici che si hanno nel fare le scale a piedi.
Il simbolo - un omino stilizzato - ha cominciato ad apparire su pannelli ai piedi di scale e scalinate, con l’indicazione delle calorie che si smaltiranno salendole.
L’idea alla base è questa: dire addio a scale mobili e ascensori è un aiuto per la salute, in particolare per il sistema cardiovascolare. E fa anche perdere peso, dato che il team ha calcolato che facendo le scale in salita si bruciano più calorie al minuto che facendo jogging, e che persino farle in discesa risulta più salutare di una corsa.
CALORIE SOTTO CONTROLLO
E per stimolare il coinvolgimento di tutti i cittadini, sono proprio loro a essere chiamati a identificare scale e scalinate di strutture pubbliche o di edifici privati, su cui salire e scendere a piedi: il calcolo delle calorie può essere fatto sul sito di StepJockey o grazie a un’app gratuita per smartphone. Ogni poster che indica il consumo di calorie può essere stampato direttamente dall’utente oppure ordinato, e ha un codice a barre QR e un tag NFC (NearFieldCommunication, una tecnologia a radiofrequenza di nuova generazione). Inevitabile poi la voglia di socializzare, scambiando performance e pareri sui social network.
I promotori di StepJockey hanno creato i pannelli basandosi sui principi della psicologia comportamentale: in questo caso l’incentivo è il ritrovarsi davanti ben confezionata l’informazione stessa. Secondo i test, il pannello incrementa l’uso delle scale fino al 29 per cento in più.

A Mosca, ogni 30 flessioni si ottiene un biglietto della metropolitana gratis.

A MOSCA, PER LE OLIMPIADI
A Mosca è l'amministrazione cittadina ad aver deciso di scendere in prima linea al fianco dei cittadini, motivandoli con un incentivo: chi è disposto a fare 30 flessioni, ottiene un biglietto gratis della metropolitana. L’iniziativa è stata lanciata dal Comitato Olimpico per i Giochi Invernali che si svolgeranno nella città di Sochi dal 7 al 23 febbraio 2014: il nuovo distributore di biglietti, installato nella stazione Vystavochnaya, è anche una macchina dotata di sensori che misurano i movimenti effettuati sulle gambe. Chi fa 30 piegamenti risparmia 70 centesimi di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso