Intensive 8 Novembre Nov 2013 0830 08 novembre 2013

In forma in sette minuti

Dagli Usa arriva l'high-intensity interval training. L'allenamento si fa veloce e intensivo. Ma con grandi risultati.

  • ...
High Intensity Training.

High Intensity Interval Training. Alcune sequenze di esercizi da eseguire ad alta intensità in sette minuti.

Corse faticose sul tapis-roulant; sessioni di pilates/zumba/spinning senza sosta; vere e proprie maratone a piedi o in bici all'aria aperta: per mantenersi in forma spesso si eccede. Lo sanno bene le donne che appena vedono spuntare qualche rotolino in più o salire l'ago della bilancia cadono facilmente nel rischio di esagerare con l'esercizio fisico.  Ma la soluzione per avere un corpo tonico e asciutto è, come spesso accade, la misura: bastano solo sette minuti di esercizi mirati eseguiti a un ritmo molto intenso per ottenere risultati impressionanti. La conferma arriva dagli Stati Uniti: la nuova disciplina che promette di salvare tempo e curve alle ladies di tutto il mondo si chiama high-intensity interval training.
12 SEMPLICI ESERCIZI
A promuovere questa sorta di fast fitness è l'American College of Health & Fitness Journal, che mostra 12 semplici esercizi da eseguire anche nella comodità della propria casa, attraverso l'uso di un appoggio come una sedia o un muro. Fondamentale per la riuscita di questi esercizi è l'alta intensità dello sforzo, che attraverso sequenze studiate promette una perfetta remise en forme a tempo record.
PROVA SCIENTIFICA
«C'è un buon riscontro scientifico che l'interval training ad alta intensità fornisca la maggior parte dei benefici di un allenamento prolungato ma in molto meno tempo», afferma così Chris Jordan, il direttore di Fisiologia presso l'Human Performance Institute a Orlando, in Florida, e co-autore dell'articolo. E c'è di più: il gruppo di scienziati della McMaster University di Hamilton, Ontario, e altre istituzioni a stelle e strisce hanno confermato che anche pochi minuti di allenamento a una grande intensità producono cambiamenti molecolari all'interno dei muscoli paragonabili a quelli di diverse ore di corsa o bicicletta.
SFORZI E RECUPERI
Attenzione, però, lo sforzo deve essere sempre accompagnato da alcuni intervalli: l'attività estremamente intensa è bene sia alternata a brevi periodi di recupero. Nel programma delineato dal signor Jordan e dai suoi colleghi, è prevista una fase di maggior respiro: 10 secondi circa di stacco tra le sequenze e a un esercizio che enfatizza i muscoli della parte superiore del corpo succede sempre un workout mirato per la parte inferiore.
FITNESS IN TEMPO RECORD
Fondamentale per seguire correttamente l'high-intensity interval training è che gli esercizi siano eseguiti in rapida successione: circa 30 secondi per ognuno a un livello d'intensità individuato in 8 su una scala da 1 a 10. Sette minuti di dolore, fatica e puro sudore. Ma non dimentichiamoci il vantaggio: dopo pochi minuti il gioco è fatto. E ne gioveranno fisico e mente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso