Scarpe 6 Novembre Nov 2013 1746 06 novembre 2013

Libera il garçonne che è in te

Slippers. Stringate o no l'importante è che abbiano forgia maschile. La femminilità sta nei dettagli.

  • ...
H&M. Slipper in ecocamoscio con profili in grosgrain e applicazioni gioiello in punta. 24.95€

Le slippers firmate H&M, in ecocamoscio, con applicazioni gioiello.

Donna e tacchi. Un amore che continua immutato, attraversando tutte le stagioni  e le collezioni di stilisti italiani e internazionali. Eppure spesso, complice il ruolo più attivo della donna in società e nel lavoro, il dress code richiede prima di tutto comodità: tacchi anche sul lavoro, ovvio, ma pian piano si sono inserite nelle nostre scarpiere una serie di ballerine, mocassini e scarpe basse per la quotidiana sopravvivenza.
Non solo, se modelli come le ballerine sono prettamente femminili, altri attingono a piene mani dallo stile maschile, come le stringate e le slippers, e forse proprio per questo ci piacciono tanto. Così tanto da essere diventate un must, da indossare anche con la gonna o, fedeli alla linea, con un abbigliamento a la garçonne, l'importante è che siano basse e ti foggia maschile. E la femminilità? Sta tutta nei dettagli.
IN PELLE O CAMOSCIO
Oxford, all'inglese, con impunture a coda di rondine, Derby, i modelli sono tanti per non parlare dei materiali: pelle, camoscio, tessuto, velluto, dagli stilisti al fast fashion agli specialisti delle calzature, c'è un mondo di alternative ai tacchi alti che, nonostante le apparenze, riesce a essere glamour e femminile.
CON GONNE E PANTALONI
Ci sono i modelli classici come quelli di Bata e Mango, in pelle con impunture all'inglese la prima, e modello Oxford in pelle antique la seconda, sono perfette con i pantaloni e non sfigurano con le minigonne, per un look un po' college.
Dalla sobrietà del nero liscio o lavorato al carattere dei modelli borchiati, come quelli di Manifacture D'Essai, applicazioni in metallo che seguono i profili della scarpa, e di Marc Jacobs con le sue mega boule, per chi ama esagerare.

Slippers. A lanciare la moda, le fashion blogger di tutto il mondo.

Karl-Edwin Guerre

PIETRE O BORCHIE, SPAZIO ALLE DECORAZIONI
Ma le decorazioni possono essere di tante tipologie e fatture come dimostrano i modelli di H&M, che propone slippers con grandi pietre cucite in punta, e di Christopher Kane che opta per un mocassino con ricami floreali colorati.
Per chi ama brillare ci sono le slippers di Alice+Olivia, completamente glitterate silver, e quelle di Guess con applicazioni scintillanti. Che donne saremmo senza un tocco di eccentricità? E allora, per le più creative e per chi ama distinguersi, arrivano le stringate multicolor di Robert Clergerie, in pelle metallizzata, e quelle in vernice con tacco in plastica trasparente di Simone Rocha.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso