ALIMENTAZIONE 18 Settembre Set 2013 0712 18 settembre 2013

Sinergie a tavola: quali abbinamenti fare

L'unione di alcuni elementi è il must di una dieta salutare. A dirlo i centri di ricerca internazionali.

  • ...
Alimentazione corretta.

Alimentazione corretta. Diversi centri di ricerca internazionale hanno dimostrato come l'abbinamento di alcuni alimenti moltiplichi la loro efficacia a tavola.

Getty Images/Wavebreak Media

A tavola vincono le sinergie. Non basta, infatti, che alcuni elementi siano ipocalorici e salutari, l'importante è anche come abbinare gli alimenti per ottenere una dieta alimentare ricca e corretta. In tandem, infatti, i cibi risultano più efficaci: oltre a integrarsi e completarsi sotto l'aspetto nutritivo, riescono a moltiplicare i propri principi attivi che agiscono in collaborazione.
RICETTE COMPLEMENTARI
La dieta che punta sul gioco di squadra è proposta da diversi centri di ricerca internazionali. Tra questi spiccano l'Università Illinois di Chicago e la Bioterapia Nutrizionale a Roma e Milano. Di seguito alcune ricette che mostrano come abbinando insieme alcuni tipi di ingredienti si ottengano maggiori benefici per corpo e mente.
PRIMI DI BENESSERE
Tra i primi piatti suggeriti spunta la minestra di orzo e lenticchie, con la birra: l'insieme di acido pantotenico e rame è un buon ricostituente per capelli fragili e secchi, e dona più energia a tutto il corpo. Contro ansia e irritabilità, invece, è efficace il riso integrale con bietole, grazie al magnesio a traino della piridossina. Infine un vero e  proprio toccasana per il sistema nervoso sono le linguine al pesto: un boom di mix di minerali rivitalizzanti e triptofano, precursore della serotonina.
ABBINA I SECONDI
Passando ai secondi, per potenziare memoria e difese immunitarie si può optare per l'arrosto di maiale, con spinaci e pane con semi di girasole per l'apporto corretto di vitamine B e proteine. Una ricetta di bellezza per la pelle i gamberi con crema di avocado, per fare il pieno di proteine, grassi insaturi, fosforo, potassio e vitamine. Nasello con insalata di indivia riccia e melone è, infine, un must per perdere peso grazie allo iodio marino e vegetale, completato da ferro e acqua di vegetazione.
DESSERT A LA CARTE 
E per i più golosi ecco come accontentare il palato e fare il pieno di benessere. Per potenziare le capacità cognitive è bene scegliere una macedonia con panna e granella di noci e mandorle così da assumere in contemporanea manganese, magnesio, vitamina C, calcio e vitamina B12. Yogurt con fragole fresche, invece, per favorire le ossa e il funzionamento dei muscoli grazie al concentrato di calcio e magnesio. Infine per avere un momento di puro relax e benessere contro la stanchezza e le contrazioni muscolari c'è la crema di banana con uvetta passa, un connubio perfetto di potassio e zuccheri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso