BEAUTY TREND 9 Settembre Set 2013 0652 09 settembre 2013

Il trucco che verrà

Tonalità neutre o strong, tratti netti o sfumati. I nuovi make up hanno regole precise.

  • ...
clarins

Clarins. Clarins make up autunno inverno 2013/2014.

Tra moda e trucco c’è da sempre un feeling speciale, un legame strettissimo. Non a caso, le collezioni make up proposte dalle grandi maison della cosmetica a ogni inizio di stagione prendono spunto dai colori e dai look visti in passerella, spesso molto diversi tra di loro. Così è successo per l’autunno-inverno 2013-2014: ancora una volta, infatti, gli stilisti hanno percorso strade diverse, dando prova di creatività e fantasia straordinarie. Naturalmente, il trucco si è adeguato.
PER CHI AMA LO CHIC CLASSICO
Occhi e bocca sono enfatizzati in egual misura, ma solo con sfumature tradizionali e senza mai esagerare. Per mettere in risalto lo sguardo, dominano il nero, il marrone e il grigio. Usati in varie tonalità permettono di creare chiaroscuri d’effetto e tratti grafici ad alta precisione. Indispensabile anche una buona dose di mascara, che deve allungare e infoltire le ciglia, senza appesantirle e mantenendole ben separate tra loro. Per dare il giusto risalto alle labbra, i make up artist suggeriscono tinte luminose, dall’intramontabile rosso Hollywood al solare corallo, al rosa più naturale. Puntano su questo tipo di trucco, classico e raffinato, le collezioni Collection Superstition di Chanel, Soir d’Exeption di Givenchy, Graphic Expression di Clarins e L’Absolu Désir di Lancôme.
PER CHI VUOLE BRILLARE
Must di stagione per la sera, i riflessi metal accendono i trucchi Mystic Metallics di Dior e The Metallics di Estée Lauder. Tonalità star per illuminare lo sguardo l’argento: brunito, se gli occhi sono chiari; satinato, se sono scuri;  scintillante, nelle serate di festa. Da abbinare a un lucentissimo lip gloss rosa intenso o rosso lacca. Chi desidera un effetto più discreto e al tempo stesso mettere gli occhi in primo piano può optare per un rossetto color mattone dalla texture leggera e vellutata.
PER CHI PREFERISCE IL COLORE
Il sofisticato viola e l’elegante verde sottobosco saranno i colori di punta per rendere magnetico lo sguardo. La scelta del viola rende d’obbligo la bocca in tinta; mentre chi ama il verde (riservato agli occhi scuri) deve truccare le labbra con discrezione, ravvivandole con un velo di rossetto rosa satin o di lip gloss beige rosato. Quando l’ombretto è a tinte forti, infatti, la pole position spetta agli occhi, mentre la bocca rimane sotto tono. Il viola e il verde declinati nelle loro tonalità più attuali e arricchiti con pigmenti scintillanti si trovano nelle collezioni trucco Mystic Metallics di Dior, Voilette de Madame di Guerlain e The Beautiful Color Collection di Elizabeth Arden.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso