TREND 28 Agosto Ago 2013 1026 28 agosto 2013

Al rientro, osa il make up da diva

Punta sul trucco Anni '70. Da femme fatale. Che valorizza occhi e labbra.

  • ...
make up.

Make up da diva. Con la stagione estiva verso la fine, il make up torna a essere luminoso e intenso: l'attenzione si focalizza su occhi e labbra per un look da vera diva.

In tema di trucco, fino a non molto tempo fa, ci veniva consigliato di puntare sugli occhi oppure sulle labbra, ma mai tutti e due insieme perché il risultato sarebbe stato 'troppo'. A quanto pare le cose sono cambiate. E di parecchio. Perché il rientro in città vede protagonista uno sguardo felino sexy e accattivante e labbra scarlatte sensuali. Non solo. Le unghie scelgono il color avorio o in tutti i toni pastello dei sorbetti fino al bianco gesso. Insomma se si vuole lasciare il segno, l’abbronzatura conquistata duramente in vacanza non basta. Ecco le mosse giuste per conquistare tutti.
SGUARDO FELINO
Si può partire da una matita nera oppure grigio scuro da sfumare sulla palpebra mobile, oppure concedersi un tratto definito con il più classico degli eyeliner. C’è quello tradizionale, con il pennellino per intenderci, che resta il più gettonato per creare tratti più plastici; il pennarello invece, pur essendo tra i più facili da usare è, quindi, ideale per chi ha poca dimestichezza con questo strumento di bellezza, ha un 'segno' leggero e opaco; quelli compatti sono tra i più amati dalle addicted e si possono utilizzare sia in versione wet che in quella asciutta; infine quelli in gel sono i più sofisticati: massima brillantezza, purezza delle linee e una tenuta estrema.
APPLICAZIONE AD HOC
Anche se a volte può sembrare molto difficile, in realtà sono solo tre le mosse da tenere presente nel momento in cui si decide di 'indossare' l’eyeliner: prima di tutto, aiutandosi con la mano, occorre tenere ben salda e ferma la palpebra. Poi si può procedere in due modi: tracciando una riga con la matita e, quando si raggiunge un risultato soddisfacente si ripassa il tutto con l’eyeliner, oppure realizzando piccoli puntini lungo la rima ciliare da collegare poi in un tratto completo.
UNA PASSATA E VIA
Il mascara va passato esclusivamente sulle ciglia superiori avendo cura di separarle accuratamente incurvandole verso l’esterno. Esistono formule in grado di allungarle già dalla prima passata, altre che dividono le ciglia una a una grazie a scovolini di nuova generazione con un mix di setole soffici e altre più rigide. Inoltre le nuove texture le rendono morbide e flessibili e sono considerati veri e propri trattamenti che mentre modellano le ciglia, le nutrono, rinforzano e ne aumentano lo spessore.
LABBRA SCARLATTE
E dopo aver truccato gli occhi, passiamo alla bocca che deve essere la coprotagonista del viso insieme allo sguardo. I rossi non sono tutti uguali, quelli più scuri si addicono perfettamente ai tipi mediterranei, mentre i più chiari alle bionde dalla carnagione chiara infine guai a proporre un rosso accesso a una 'rossa', per lei solo tonalità aranciate. Anche i rosa non sono affatto semplici da indossare perché si rischia l’effetto bambola, inoltre, se si è abbronzate si rischia di apparire un po’ troppo volgari. Un consiglio per applicare il rossetto a regola d’arte? La bocca richiede sempre la matita dello stesso colore del rossetto per definire con precisione i contorni. Se poi si ha tempo, si può passare prima un primer levigante e aiutarsi con un pennellino sottile per la stesura del colore. Questo tipo di make up regala un’allure molto chic e sofisticata che ricorda tanto le dive degli Anni Settanta.
UNGHIE PERFETTE
Per questo fine di stagione prevalgono su mani e piedi le nuance pastello: le unghie si colorano di giallo canarino, rosa confetto, salmone, pesca, verde acqua, lilla, azzurro e tanto, tanto bianco in tutte le sue sfumature, dal più delicato avorio al più audace 'gesso'. Se si vuole ottenere un effetto naturale e bon ton una passata di colore è sufficiente, due per un risultato invece più classico e laccato. Applicando infine un top coat dal finish effetto gel si otterrà un unghia lucida e una durata superiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso